Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Rubriche

Le interviste di Fausta Genziana Le Piane

Un muro di storia

Diciassette artisti ceramisti per un originale percorso di rilettura storica

Ci sono realtà che testimoniano che si può fare scuola in termini diversi, non in modo mnemonico ma attivo e partecipativo, studiando percorsi adeguati. Una di queste esperienze è quella di Teodolinda Coltellaro che, nata a Gizzeria (Catanzaro), opera a Lamezia Terme. Ha curato cataloghi e mostre, tra cui Omaggio a Savelli, Le lieu du langage, Nel più ampio cerchio-Angolazioni e prospettive della visione nell’arte contemporanea, Mimmo Rotella, Nella natura l’origine dell’arte Savelli: l’opera grafica, Paesaggi d’oltremare ecc. Ha scritto testi per cataloghi curati da altri critici e tra le monografie e pubblicazioni si ricordano i volumi: Scrittura e immagine: il luogo della rappresentazione, Mater materia, Del libero Canto ecc. Con il suo intenso lavoro critico ha contribuito alla nascita e alla crescita del Museo Civico di Taverna, al quale continua a fornire il proprio supporto specialistico. E’ componente del Comitato Onorario dello Young Museum (Palazzo Ducale di Revere – MN) e collabora con riviste e periodici di arte contemporanea. Con Teodolina Coltellaro, nel 2005, la storia diventa arte in laboratorio e il muro diventa storia sotto gli occhi dei bambini che ogni giorno arrivano a scuola e ne escono: il muro, infatti, è quello individuato in una scuola del centro storico di Lamezia Terme, il terzo Circolo Didattico “Don Dilani” che diventa una sorta di museo “en plein air” fruibile, non solo dai bambini, ma da tutti colore che amano l’arte.

“Il titolo di questo interessante progetto - Un muro di storia, dice Gianni Speranza, Sindaco di Lamezia Terme - promosso dall’Amministrazione Comunale, mi fa pensare ad una sorta di valore aggiunto, un valore culturale e storico, di cui si può caricare un semplice, deteriorato, anonimo muro della nostra città, riqualificandolo e restituendolo colmo di valenze conoscitive esemplari all’intera collettività. Esso coniuga, in maniera intelligente, storia, arte e itinerari didattici (…).

“Per dare al progetto “Un muro di storia” la giusta valenza didattico-educativa, dice Teodolinda Coltellaro, le schede redatte dallo storico sono state proposte all’attenzione dei bambini della scuola elementare “Don Dilani” di Lamezia Terme, promuovendo attraverso esse itinerari didattici evolutivi che hanno condotto gli stessi bambini a forme di rappresentazione visiva incentrate sugli elementi tematici che hanno sollecitato alla prassi creativa gli artisti invitati: Antonio Baglivo (L’età preistorica), Antonio Saladino (La terra dei Feaci), Antonio Pujia Veneziano (Kolpos), Pasquale Maria Cerra (L’Abbazia benedettina di Sant’Eufemia), Francesco Antonio Caporale (L’albero più alto della vita), Gianfranco Budini (Arrivano dal mare), Annamaria Cucci (Federico II Stupor Mundi), Lillo Giuliana (La rivolta dei baroni calabresi contro il re Alfonso il Magnanimo e l’arrivo degli albanesi), Guido Mariani (Utopia), Giuseppina Riggi (Panedigrano), Salvatore Anelli (Ricordando Maida), Calogero Barba (Progetto Murat), Max Marra (Moti e contrasti), Gabriella Di Trani (Il brigantaggio), Antonio Pizzolante (Il viaggio), Juan Esperanza (Dalla terra per la terra), Ettore Moschetti (La forza pubblica sgombera le terre occupate). Ne è scaturito un processo di analisi e rielaborazione comparata, a più livelli, dello stesso dato, determinando non solo momenti di proficua acquisizione di conoscenze, ma un interessante processo di determinazione formativa legato all’esperienza. Infatti, così come gli artisti, anche i bambini hanno seguito un iter operativo che, seppure in forma germinale e secondo modalità esplicative rapportate all’età, ha dato consistenza e forza d’immagine ad un’originale percorso di conoscenza ed analisi storica: un percorso che dà modo di soffermarsi sulle peculiarità del linguaggio visivo infantile e di riflettere sull’importanza di educare all’espressione figurale fin dall’infanzia”.
E allora insegnanti e artisti di tutta Italia unitevi: date fuoco all’immaginazione perché essere interdisciplinari è possibile!

Fausta Genziana Le Piane



Sposarsi in Calabria
I Consigli della Nonna
Apparizione di Padre Pio
Indovinelli
Storia e curiosità
Costumi Calabresi
Tesoro e tomba di Alarico
Auto Storiche in Calabria
Interviste della dott.ssa Fausta Genziana Le Piane
Prêt-à-porter e moda in Calabria
I test di Calabresità di Fausta Genziana Le Piane
 
Le interviste di Fausta Genziana Le Piane

Itinerario poetico di Franco Costabile a Sambiase in Calabria

Maurizio Carnevali, il pittore di Fabrizio De Andrè e Francesco Guccini

Intervista ad un artista dal multiforme ingegno Antonio Francesco Caporale: le parole non bastano

Intervista a Luca Policastri vincitore per la fotografia del premio calabrese dedicato al poeta Franco Costabile

Primavera nel centro storico di Lamezia Terme

Parliamo del quindicinale “Kenavò” o…di Fausta Genziana Le Piane?, di T. M. Patti

Ritratti di donne calabresi del nostro tempo Vannella Butera: poetessa e imprenditrice di talento

“Quadrature”, la prima e unica galleria d’arte moderna a Lamezia Terme Intervista alla dott.ssa Caterina Cuda

Artigianato e arte a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro Figulus, il vasaio della terracotta d’autore

“Ogni cominciamento ha bisogno di neve per nutrirsi” Le canzoni d’amore di…Dante vincono il premio Camaiore!

Quando vince la collaborazione tra le singole competenze. Progetto Burka

Mestieri d’altri tempi: il lattoniere

Artigianato e arte a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro. I “Figulini” crescono grazie al vasaio Francesco Serratore

Giuseppe Smirne: i colori delle radici

Di che intarsio sei?

Via Crucis, Via Lucis?

Un muro di storia


Leonardo Caimi, voce della Calabria nel mondo

Intervista a Pino Caimi autore di “Caos è destino”

Figulus e la tavola del lavoro

Sebastiano Guzzi, una vita per la musica

© 1997-2021 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>