Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Rubriche

Le interviste di Fausta Genziana Le Piane

Intervista a Pino Caimi autore di “Caos è destino”
leonardo caimi
La Calabria non è solo terra di mafia e di indolenza: è anche la patria di uomini coraggiosi e generosi. Ne è un esempio il Professore Pino Caimi che, insegnante di Economia Aziendale in pensione, esercita la professione di Dottore Commercialista in Lamezia Terme. E’ molto impegnato nell’Associazione Volontari Italiani del Sangue (AVIS), della quale ricopre i ruoli di Consigliere della Regionale Calabria e di Presidente della Comunale di Lamezia Terme da lui costituita nel 1996. Dedica alla scrittura e in particolare alla poesia, gran parte delle sue energie e ha recentemente pubblicato il racconto “Kaos è destino” da una storia vera per conto dell’AVIS e della Rubbettino Editore: è una storia di fede e solidarietà.

Com’è nato questo progetto?

La storia è così straordinaria che, non appena ne sono venuto a conoscenza, ho avvertito una fortissima determinazione a raccontarla, per i messaggi contenuti.

Quali sono i principali messaggi?

I messaggi contenuti in questo racconto sono molti e profondi. La vita dell’uomo è caotica ma non si tratta di confusione di idee, tutt’altro. Molto spesso non seguono un ordine ma quello che conta è la loro essenza naturale. L’uomo vive la sua vita in piena autonomia, libero di scegliere tra il bene e il male, ma su di una traccia già delineata. C’è la Mano invisibile del Grande Manovratore che sovrasta ogni cosa. La nostra vita è, quindi, già “disegnata”. Il caos entro il quale si svolge è voluto e tende verso una naturale regolarità, fino ad identificarsi nel disegno stesso. Ora, se a questo diamo il nome di destino, come solitamente avviene, si realizza l’identità espressa nel titolo scelto per il racconto: il caos, divenuto simile al disegno, arriva ad identificarsi nel suo destino. Un altro messaggio importante è che l’importanza di disporre del sangue per tutte le esigenze è immensa. Infine, il rapporto amichevole che lega i protagonisti si erge su tutti i sentimenti. Sono persone che nemmeno si conoscono, eppure, alternandosi negli interventi, si intrecciano nella vita, una dell’altra. C’è una forza superiore che li lega. Il primo ad agire è Franco. Avverte la sensazione che la sua salute può essere curata da Mario, lo chiama al telefono e gli dichiara di essere disposto ad affidargli la sua vita. E Mario lo aiuta a guarire. Quando Mario si ammala, gravemente, è Franco ad aiutare l’amico.

Perché hai scelto una figura michelangiolesca per la copertina?

La scelta è stata casuale e di fortunata coincidenza. Era l’immagine veramente adatta alla mia storia. Appare la mano dell’uomo (Adamo) con le dita in un disordine timoroso, confuso. Le ho viste come una perfetta rappresentazione del “mio” caos. Ad essa si contrappone la Mano decisa, esprimente sicurezza. La mano del destino, della normalità, del Creatore.

Perché hai scelto la forma narrativa del racconto?

La storia avrebbe meritato la veste di romanzo. Mi sono chiesto, però, se in tal modo avrei potuto raggiungere il risultato di immediatezza: ho seguito le linee guida esposte da italo Calvino secondo il quale “…non è la voce a comandare, ma l’orecchio”.

Fausta Genziana Le Piane



Sposarsi in Calabria
I Consigli della Nonna
Apparizione di Padre Pio
Indovinelli
Storia e curiosità
Costumi Calabresi
Tesoro e tomba di Alarico
Auto Storiche in Calabria
Interviste della dott.ssa Fausta Genziana Le Piane
Prêt-à-porter e moda in Calabria
I test di Calabresità di Fausta Genziana Le Piane
 
Le interviste di Fausta Genziana Le Piane

Itinerario poetico di Franco Costabile a Sambiase in Calabria

Maurizio Carnevali, il pittore di Fabrizio De Andrè e Francesco Guccini

Intervista ad un artista dal multiforme ingegno Antonio Francesco Caporale: le parole non bastano

Intervista a Luca Policastri vincitore per la fotografia del premio calabrese dedicato al poeta Franco Costabile

Primavera nel centro storico di Lamezia Terme

Parliamo del quindicinale “Kenavò” o…di Fausta Genziana Le Piane?, di T. M. Patti

Ritratti di donne calabresi del nostro tempo Vannella Butera: poetessa e imprenditrice di talento

“Quadrature”, la prima e unica galleria d’arte moderna a Lamezia Terme Intervista alla dott.ssa Caterina Cuda

Artigianato e arte a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro Figulus, il vasaio della terracotta d’autore

“Ogni cominciamento ha bisogno di neve per nutrirsi” Le canzoni d’amore di…Dante vincono il premio Camaiore!

Quando vince la collaborazione tra le singole competenze. Progetto Burka

Mestieri d’altri tempi: il lattoniere

Artigianato e arte a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro. I “Figulini” crescono grazie al vasaio Francesco Serratore

Giuseppe Smirne: i colori delle radici

Di che intarsio sei?

Via Crucis, Via Lucis?

Un muro di storia


Leonardo Caimi, voce della Calabria nel mondo

Intervista a Pino Caimi autore di “Caos è destino”

Figulus e la tavola del lavoro

Sebastiano Guzzi, una vita per la musica

© 1997-2021 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>