Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Tradizione e Folclore


Dolci - Anime Beate
Ingredienti
  • gr. 500 di farina
  • 10 uova
  • ½ litro abbondante d'acqua
  • kg. 1 di sugna
  • sale
  • crema alla vaniglia
  • marmellata di ciliege o mostarda d'uva
Fate bollire l'acqua con un pizzico di sale ed aggiungete gradualmente la farina, girando in continuazione con un cucchiaio di legno fino a quando la pasta ottenuta non tenderà a staccarsi dalla pentola. Toglietela dal fuoco, fatela raffreddare e versatela in un piatto dove sono state sbattute le uova. Amalgamate il tutto e versate, quindi, su un piatto di marmo o legno inumidito con olio d'oliva. Con le mani leggermente bagnate d'olio formate delle pallottole oblunghe ad un'estremità delle quali praticherete un piccolo foro, infilandovi il dito. Friggetele una per volta nella sugna bollente; ma a metà cottura sollevatele e praticatevi un'incisione al centro, seguendo la conferenza, con un coltello bene affilato. Rituffatele nella padella, a fuoco non molto forte, fino a quando acquisteranno un bel colore d'oro antico. Ponetele ritte in un piatto, lasciando le parti con le cavità in alto e cospargendole di zucchero. Versate poi su ognuna di esse mezza cucchiaiata di crema e, al di sopra, un cucchiaino di marmellata, o solo marmellata.




Tradizioni Religiose
Parole Perse
Chiese e Santuari
Diocesi Calabresi
Feste e Sagre
Ricette
Proverbi
U Misi e Natali nella tradizione popolare cosentina
Riti della Settimana Santa
Giochi di una volta
Antichi Mestieri
Etnie di Calabria
Credenze popolari
Tradizione della maialatura
Speciale di Natale
Strina di Natale

News
Calabria

 
Ricette Tipiche Calabresi

Sapori di Calabria

© 1997-2021 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>