Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 101

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Tradizione e Folclore


Magia
 
Silenziose sentinelle di pietra.

 

Testimoni mute delle passioni e degli intrighi delle generazioni che vi sono vissute, certe case sembrano racchiudere le ombre del proprio passato. Lungo i corridoi e sugli spalti degli antichi castelli battuti dal vento, entro le mura invase dalla muffa di nobili dimore perdute nella nebbia, gli antichi torti, le perfidie, le bramosie sembrano non voler morire e impregnano come un miasma le fredde pietre che li videro nascere. Le leggende sulle case infestate dagli spettri ci sono sempre state. Ma gli spettri sono reali, oppure non sono altro che invenzioni umane suscitate dall'atmosfera malsana di certe abitazioni? Alcuni ricercatori psichici hanno ipotizzato che gli spettri infestino realmente le case, anche se solo come perdurare, sotto forma di immagini indistinte, di sentimenti particolarmente forti e di eventi funesti. Il fisico sir Oliver Lodge riteneva, nel 1908, che simili manifestazioni fossero “la rappresentazione spettrale di qualche tragedia da lungo tempo consumata”. Lodge e altri con lui credevano che le emozioni violente potessero, in qualche modo, imprimersi nell'ambiente e ritrasmettersi successivamente a persone così sensibili da percepirle. Non c'è da stupirsi se la tradizione dei fantasmi appare tanto ricca di storie dall'intensa carica emotiva. Come suggeriscono gli esempi delle pagine seguenti, gli spettri potrebbero apparire come lugubri messaggeri di catastrofe o come spiriti di chi, travolto dalle passioni in vita, non ha trovato pace nella morte, spinto da brame malvagio o da un rimorso profondo, da sete di giustizia o dal bisogno di rappresentare all'infinito la tragedia di un amore frustrato.

 


Questo rubrica raccoglie vario materiale raccolto sul web di autore/i sconosciuto/i, ma non ha intenzione di violare nessun copyright, pertanto se doveste trovare materiale coperto da tali diritti comunicatecelo e provvederemo  tempestivamente alla rimozione. Grazie.



Tradizioni Religiose
Parole Perse
Chiese e Santuari
Diocesi Calabresi
Feste e Sagre
Ricette
Proverbi
U Misi e Natali nella tradizione popolare cosentina
Riti della Settimana Santa
Giochi di una volta
Antichi Mestieri
Etnie di Calabria
Credenze popolari
Tradizione della maialatura
Speciale di Natale
Strina di Natale

News
Calabria

 
© 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>