Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



omicidio 27 / 09 / 2010

 Non e' un omicidio legato alla criminalita' organizzata quello di Nicola Colloca, di 49 anni, l'infermiere del 118 di Vibo Valentia, il cui cadavere carbonizzato e' stato trovato in un'automobile data alle fiamme nelle campagne di Pizzo. E' questa, al momento, l'unica certezza degli investigatori. Colloca, infatti, non aveva precedenti penali e neanche contatti con ambienti della criminalita' ed era una persona ''assolutamente tranquilla'' come e' stato definito. I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia ritengono verosimile che Colloca sia stato ucciso, anche se la risposta definitiva giungera' solo dall'autopsia, in programma domani. Al momento, infatti, non viene esclusa del tutto neanche l'ipotesi di un suicidio, anche se, in questo senso, le perplessita' sono piu' d'una. Colloca si era allontanato da casa venerdi' sera dopo un litigio con la moglie e da allora non aveva piu' dato notizie di se. Nessuno dei familiari ne ha denunciato la scomparsa, visto che l'allontanamento era stato volontario. (ANSA).


Etichette:

vibo valentia, nicola colloca, omicidio


offerta pacchetti vacanza mare calabria 2021
Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 2025 volte | Letto 3 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2021 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>