Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 36

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Donna cosentina premiata per aver salvato una cagnetta seviziata 07 / 10 / 2019

È andato a Gisella Grande, presidente della sezione Leidaa di Cosenza e alla sua squadra di volontari, il premio Bontà che la Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente ha consegnato nel Dogs Lovers Day, quest’anno all'interno della manifestazione Quattro zampe in fiera al parco delle esposizioni di Novegro, a Milano.

Grande e la sua squadra hanno salvato, nella campagna di Santa Caterina Albanese, Giulia, una cagnolina di sette o otto mesi trovata debilitata e ustionata da una sostanza corrosiva versata con ogni probabilità di proposito. Portata in clinica le è stato rimosso l’occhio sinistro ed è stata curata fino a quando non è stata in condizione di venire adottata da una famiglia.

“Il premio che diamo a Gisella – ha spiegato la presidente nazionale Michela Vittoria Brambilla – è simbolicamente un premio che diamo a tutti questi ‘combattenti’ che danno salvezza agli animali e speranza alle persone per bene. È anche un biasimo, non implicito ma esplicito, verso tutti coloro che dovrebbero fare e non fanno, verso chi non sente il dovere di mettere fine alla vergogna e allo scempio di cui gli animali e la legalità sono egualmente vittime”.


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 85 volte | Letto 6 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>