Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 20

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Rubriche

Sposarsi in Calabria



Casa, arredo e corredo in Calabria
La casa è il primo capitolo del libro “Matrimonio”: in affitto o di proprietà, questo è il luogo in cui verrà a costituirsi la nuova famiglia. Per tale motivo, la preparazione dell’immobile per gli sposi risulta di fondamentale importanza.
La casa, in quanto nido d’amore, riflette in ogni suo particolare la personalità della coppia.
Casa in Calabria. Sposi di Calabria.
Acquisto dell’immobile: la casa di proprietà
Per l’acquisto della prima casa, è bene farsi rilasciare, da chi la vende, una serie di documenti importanti, utili a verificare che sull’immobile non gravano ipoteche. Più dettagliatamente, i documenti da produrre sono i seguenti:
  • la planimetria catastale;
  • nel caso di un condono, tutta la documentazione necessaria ad attestarlo;
  • la fotocopia dell'atto di provenienza relativo alla casa;
  • i dati catastali relativi all'immobile;
  • la nota di trascrizione ai pubblici registri dell'atto di provenienza o rogito;
Tale documentazione permette, inoltre, l’acquisizione di informazioni importanti, relative al reale valore dell'immobile.
L’atto di acquisto della casa richiede, obbligatoriamente, la presenza del notaio.

Spesso, le giovani coppie non dispongono di mezzi finanziari tali da poter consentire l’immediato acquisto dell'immobile; a loro sostegno, pertanto, intervengono le banche, gli istituti di credito fondiario o le società finanziarie specializzate.
Mediante tali società, alle coppie viene concessa l’erogazione di un mutuo. Si intende per mutuo il prestito di una determinata somma concessa da una banca a un privato; il privato si impegna a restituirla a rate in un periodo che può andare dai 5 ai 20 anni pagando, oltre alla somma ricevuta in prestito, una percentuale di interesse sulla stessa; il tempo necessario per ottenere il prestito è di circa un mese per le banche e di circa quindici o venti giorni per gli istituti finanziari.

Affinché la banca possa concedere un mutuo a un privato è necessario che quest’ultimo dimostri di avere un reddito fisso. I documenti necessari all’attivazione della pratica di mutuo sono i seguenti:
  • copia dell'ultimo 740 per la dichiarazione dei redditi
  • i documenti catastali della casa
  • il vecchio rogito e la relativa nota di trascrizione della casa in caso di acquisto di immobile non di nuova costruzione.
Da un pò di tempo, poi, le banche danno la possibilità anche ai lavoratori atipici di accedere ai mutui: il mercato del lavoro è, infatti, profondamente mutato e ciò ha spinto gli stessi istituti di credito a decidere di venir incontro alle esigenze delle giovani coppie. I mutui agevolati si presentano come prodotti più costosi rispetto ai semplici mutui; essi presentano le seguenti tipicità e caratteristiche:
  • sono destinati all'acquisto della prima casa;
  • sono destinati a giovani di età non superiore a 35 anni con un contratto in essere ed un periodo minimo di mesi lavorativi alle spalle variabile da istituto a istituto;
  • coprono l'80% del valore dell'immobile fino ad un massimo di 150.000 Euro ed una durata massima di 30 anni;
  • sull'abitazione é obbligatorio stipulare una polizza rischio incendi e scoppio che tuteli la banca in caso di deterioramento dell’immobile (è facoltativa quella per gli infortuni);
  • viene accesa un’ipoteca pari al 150%-200% della somma erogata.



Sposarsi in Calabria
I Consigli della Nonna
Apparizione di Padre Pio
Indovinelli
Storia e curiosità
Costumi Calabresi
Tesoro e tomba di Alarico
Auto Storiche in Calabria
Interviste della dott.ssa Fausta Genziana Le Piane
Prêt-à-porter e moda in Calabria
I test di Calabresità di Fausta Genziana Le Piane
 
Sposarsi in Calabria

Servizi fotografici per nozze

MatrimoniOnLine

Ti amo in tutte le lingue del mondo

La chiesa del tuo matrimonio in Calabria

Guida pratica alle formalità legate al matrimonio

Partecipazioni di Nozze

Bomboniere per Matrimonio

Liste di Nozze

Acconciatura per spose

Abito da sposa, abito da sposo

Trucco per spose

Musica per Matrimoni

Automobile degli sposi

Fiori per Matrimonio

I Gioielli delle Nozze

Ricevimento

Nozze Alternative

Catering per matrimonio

Location per matrimonio

Nido d'amore

Casa, arredo e corredo

Viaggio di Nozze

...del matrimonio...



© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>