Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 61

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Rubriche

I consigli della nonna

Pagina 7 di 56
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56
Azalee in fiore
Tagliate a fette due cipolle di media grandezza, immergetele in cinque litri di acqua fredda, lasciate riposare per qualche ora e filtrate. Usate quindi il liquido ottenuto per innafiare due volte al mese l'azalea ed avrete una fioritura stupenda.
 
Guarnizioni protette
Quando pulite la cucina, abbiate l'accortezza di dare una lavatina con la spugna insaponata anche alle guarnizioni della lavastoviglie. Lasciate quindi asciugare tenendo lo sportello aperto. Inoltre, se non intendete usarla per qualche giorno, coprite le guarnizioni con un poco di borotalco.
in modo che non si appiccichino.
 
Con tutto il profumo dell'aglio
Se volete conferire appena il profumo dell'aglio all'insalata, senza pero' ritrovarvelo sotto i denti, strofinatene uno spicchio nell'insalatiera prima di mettere l'insalata.
 
Per pulire la piastra del ferro da stiro
Se vi accorgete che la piastra del ferro da stiro si e' sporcata, passatela con una fettina di limone oppure versate del sale grosso su uno straccio e passatevi sopra il ferro premendo leggermente.
 
La conservazione del miele
Se il miele nella dispensa si e' crostallizzato, immergete il vasetto in una pentola d'acqua calda.
 
La pulizia del forno
La prima regola e' quella di pulire il forno spesso utilizzando semplicemente dell'acqua calda in cui sia stato sciolto del bicarbonato e/o limone e/oaceto bianco.
 
Il cane perde pelo. Corriamo ai ripari
Succede anche al vostro cane di perdere il pelo a ciuffi? Niente paura, bastera' lavarlo con acqua tiepida e, soprattutto, non eccedete nell'uso di saponi e shampoo.
 
E' tempo di fave
Quando usate le fave fresche, oltre al baccello, togliete anche la pelle che le ricopre: se non sono freschissime e giovani, potrebbe essere troppo dura. E, ancora, potete conservare le fave lessandole in aceto bianco salato, asciugandole con un telo e mettendole in un vaso coperte d'olio.
 
Sicurezza in cucina
Quando cucinate tenete i manici delle pentole rivolti verso la parete. I bambini correrranno meno rischi se si troveranno a passare nei pressi della cucina.
 
Ottone brillante
Per pulire oggetti in ottone, immergeteli in acqua e sapone e lavateli delicatamente. Quindi asciugateli con un panno morbido.
 
Quando il gatto cambia alimentazione
Un improviso cambio di alimentazione puo' provocare al gatto dissenteria o, piu' semplicemente, il rifiuto del nuovo cibo. Provate quindi a mischiare, nel corso della prima settimana, il vecchio cibo con quello nuovo, passando per gradi al cambiamento totale.
 
La grappa caccia il vino
Sulle macchie di vino che deturpano le tovaglie bianche, ma anche i tovaglioli e le camicie, versate un goccetto di grappa. Aspettate due ore e lavate normalmente. La macchia scompare.
 
Per un buon caffe'
Quando il caffe' sale dalla parte inferiore a quella superiore della moka, si sente un gorgoglio. Al termine della "cottura", quando il suono cambia diventando piu' basso e cupo, togliete la moka dal fuoco qualche istante prima che sia finito il processo per non bruciare il sapore del caffe'.
 
Pagina 7 di 56
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56



Sposarsi in Calabria
I Consigli della Nonna
Apparizione di Padre Pio
Indovinelli
Storia e curiosità
Costumi Calabresi
Tesoro e tomba di Alarico
Auto Storiche in Calabria
Interviste della dott.ssa Fausta Genziana Le Piane
Prêt-à-porter e moda in Calabria
I test di Calabresità di Fausta Genziana Le Piane
 
© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>