Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 173

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

Speciale Col - Gli Articoli dei COLlaboratori

Il lavoro in Calabria si arricchisce della Stazione Unica Appaltante
Contratto firmato fra Regione e Sindacati

Regione Calabria Approvato e firmato un nuovo protocollo per la sicurezza e la trasparenza dei lavori nei cantieri della nostra Regione. E' stato, infatti, stipulato il contratto sulla stazione Unica Appaltante in Calabria sottoscritto a Catanzaro, tra la Regione, le Sigle sindacali, confederali e di categoria.
Una firma che è stata salutata come un passo importante per la qualità, la legalità e la sicurezza nel ciclo degli appalti pubblici. Appare importante e allo stesso tempo arduo il compito della Stazione unica appaltante nei cui obiettivi ci sono quelli di contrastare il fenomeno fin troppo diffuso dell'infiltrazione della criminalità organizzata nelle imprese, evitare il diffondersi del lavoro irregolare e illegale. Insomma la Stazione unica appaltante si costituisce nelle intenzioni come un forte processo di qualificazione della Committenza pubblica volto a favorire e sostenere quegli operatori economici che fondano la loro attività sulla legalità e la sicurezza nel lavoro.
La formazione di questo organismo, insomma, vuole essere un modo per far decollare l'economia in Calabria. Come dire la Stazione unica appaltante nei suoi precetti ha quelli di perseguire legalità e sicurezza sul lavoro e premiare la qualità delle imprese private e le istituzioni pubbliche, intenzioni queste che dovranno essere seguite con comportamenti efficaci e nelle suddette direzioni da tutti gli attori sociali coinvolti. L'economia calabrese intanto fa il tifo, nella speranza di non vedere disattese le proprie aspettative.

di Angela Mendicino
 


















































































































































Gli articoli dei COLlaboratori
Archivio articoli
Gli speciali dei COLlaboratori
Archivio degli speciali
Fuori di Calabria
Sport in Calabria
 
© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>