Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 141

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

Speciale Col - Gli Articoli dei COLlaboratori

Banca del Sud un'opportunità per le Aziende calabresi
Per un'inchiesta Confapi è alta la percentuale d' imprese favorevoli al progetto

Nelle premesse e in quelle che sembrano essere promesse la Banca del Sud non sarà un “carrozzone”.
Piuttosto il nuovo istituto di credito è stato salutato con entusiasmo dall'economia italiana. Un'accoglienza che, come riferito da fonti della Borsa, non si aspettava nemmeno lo stesso ministro, Giulio Tremonti, fautore di questa iniziativa.
E' di poche ore fa la notizia che alla sua prima uscita pubblica, la Banca del Sud, ha fatto il pieno di adesioni, Cofartigianato si è detta pronta a “salire sul treno”, partecipazione anche da parte di Legacoop, mentre, sostegno maggiore è stato espresso dal mondo delle banche di credito cooperativo. Queste ultime sono in primo piano nell'interesse del ministro che intende coinvolgerle in riferimento al modello francese del Credit Agricole.


Le altre partecipazioni comprendono anche Confesercenti, Confcommercio, Confindustria, Unioncamere. Adesso i passaggi devono essere realizzati il più velocemente possibile, com'è stato espresso dallo stesso Tremonti.
In primis il Senato approverà il testo che ha già ottenuto il via libera dal Consiglio dei ministri, in seguito il progetto sarà presentato a Bruxelles dopo l'approvazione della Finanziaria. Ministro docet.
Bisogna vedere come la Banca del Sud sarà foriera di sostegno alle imprese calabresi e del meridione in generale. Finora ad esempio pare che più della metà delle Pmi associate a Confapi vuole la Banca del Sud. Le dichiarazioni vengono proprio dalla Confapi attraverso un sondaggio somministrato alle aziende intervistate. Secondo questa indagine buona parte delle aziende del sud preferiscono un istituto saldamente ancorato alla realtà territoriale e per un sistema finanziario costruito sulla dimensione delle imprese. Poi, a fronte di questa percentuale Confapi ha registrato un 35 percento d'imprese contrarie le quali ritengono che la Banca del Sud non possa dare risposte concrete ai problemi del mezzogiorno.
Intanto sarà composto anche un comitato promotore dell'Istituto di credito, composto da 15 membri nominati dal presidente del Consiglio su proposta del ministro dell'Economia.


di Angela Mendicino
 


















































































































































Gli articoli dei COLlaboratori
Archivio articoli
Gli speciali dei COLlaboratori
Archivio degli speciali
Fuori di Calabria
Sport in Calabria
 
© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>