Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 111

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

Presentazione del libro Avvelenati di Manuela Iatì e Giuseppe Baldessarro

da domenica 13 Febbraio 2011 - 18:00
a martedi 0

Belvedere Marittimo, Nettuno Palace Hotel

Organizzato dall'associazione commercianti BellumVidere onlus, da sempre impegnata nella promozione di eventi che possano scuotere la coscienza civica sui problemi del territorio, per riapproppriarsene. Organizzato in collaborazione con la Proloco del Tirreno, l’incontro sarà un momento molto appassionante su inchieste, interrogatori e indagini su misteriosi omicidi che portano a galla i traffici illeciti e il business dello smaltimento dei rifiuti tossici, trappole infernali che offuscano le coscienze e nascondono “scomode” verità. Sono veleni che si propagano e oltraggiano “la nostra terra, il mare, l’ambiente in cui viviamo”. Da qui la voglia di riscatto, di un cambiamento possibile per dare nuovo ossigeno al nostro presente e speranze al futuro. Quello di cui questa regione e lo Stato hanno bisogno è un concreto cambio di rotta verso un’azione corale che riporti a rimpossessarsi delle molteplici risorse, in difesa di un territorio sfruttato e quasi mai inteso come fonte primaria per uno sviluppo economico in tutte le sue sfaccettature. Per dare un concreto corso agli eventi è ora più che mai necessaria una chiara presa di posizione, perché da sempre convinti che fare cultura significa riappropriarsi della propria identità e decidere da che parte stare.





Etichette:

eventi calabria, cosenza


Altri eventi in calabria


Letto 2647 volte | Letto 2 volte oggi
    Lascia un commento
    Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
    Nome*
    Email (non verrà visualizzata)*

    + = ( Inserisci il risultato della somma)*


     




    © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




    ?>