Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Incoming|Da Visitare|Escursioni|Itinerari|Archeologia|I Paesaggi|Trasporti|Virtual Tour|
 Utenti online: 0

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Eventi in Calabria
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
Prodotti tipici
Prodotti Tipici Calabresi

Home Page | Sei in COl Tour | I Paesaggi

Costa degli Achei

Costa degli Achei

Nel corso dell’ viii sec. a. C. genti di stirpe greca approdarono in Calabria, forse per effetto di eccessivi incrementi demografici nelle città greche di provenienza, carestie o contrasti di fazioni intestine.

Fra questi, Greci di stirpe Achea diedero vita prima a Sybaris e poi a Kroton. Il nome Costa degli Achei fa riferimento proprio alla frequentazione achea nella zona compresa, a nord, tra la foce del fiume Ferro, sotto Roseto, e la foce del Trionto, poco sopra Mirto, a sud, e che ha Sibari come centro geografico.

Nella parte settentrionale della costa, racchiusa dai possenti rilievi del Massiccio del Pollino, sorge la località di Roseto, con il suggestivo castello medievale a picco sul mare e lo “scoglio a incudine” lungo la spiaggia sottostante al Castello, seguono subito dopo le località balneari di Amendolara Marina e Trebisacce.

Più a sud, invece, si apre la Piana di Sibari, ricca di importanti ritrovamenti archeologici come il sito indigeno degli Enotri di Francavilla Marittima, il sito archeologico di Castiglione di Paludi, e la stessa Sibari dove è ubicato il Parco Archeologico omonimo, in cui si trovano i resti di strutture antiche essenzialmente di età romana, risalenti alla colonia latina di Copia, sorta sul sito di Thurii.

Oltre ai reperti archeologici, l’intero territorio della Sibaritide è tuttavia costellato da città ricche di storia, arte e cultura.

Basti pensare a Rossano, la “Ravenna del Sud” e ai suoi monumenti bizantini, o al castello ducale di Corigliano Calabro (seconda metà dell’xi sec.).

Ma il nostro percorso lungo la costa prosegue con le basse spiagge e i fondali poco profondi e ciottolosi di Marina di Sibari e Villapiana Lido per chiudere più a sud della Foce del Crati, con le località di Schiavonea, Rossano e Mirto Crosia sulla foce del Trionto.




I Paesaggi
Paesi di Calabria
Monumenti in Calabria
Aree Turistiche
Panorami di Calabria
 
© 1997-2017 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784