Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Incoming|Da Visitare|Escursioni|Itinerari|Archeologia|I Paesaggi|Trasporti|Virtual Tour|
 Utenti online: 136

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COl Tour | Da Visitare

Da visitare in Calabria - Conservatori
 

IL CONSERVATORIO “GIACOMANTONIO” CENTRO DELLA VITA ARTISTICA DI COSENZA

di Angela Mendicino

 
Conservatorio CosenzaLa città di Cosenza vanta un conservatorio musicale che fonda le sue origini nel 1970. L’istituto si chiama Stanislao Giacomantonio, il suo padre fondatore è stato il maestro Giuseppe Giacomantonio che ne ha assunto, negli anni Settanta, la direzione. I corsi si svolgono all’interno dell’ex convento di Santa Maria delle Grazie in località Portapiana, nel cuore del centro storico, a Cosenza. L’ex convento è un antico edificio, i cui lavori di costruzione sono terminati nel 1759, che ospita le attività didattiche di docenti, alunni e quelle del personale amministrativo del Conservatorio, dal gennaio 1999. Una crescita esponenziale, in qualità artistica e didattica, quella registrata dall’istituto musicale oggi diretto dal Maestro, Giorgio Reda. La nascita del Conservatorio di Cosenza deve la sua origine a un gruppo di musicisti della città bruzia, che aveva fondato, negli anni Settanta, un Liceo musicale che raccoglieva un gruppo affiatato di studenti. Il primo corpo docente, nei primi anni di attività dell’antesignano del Conservatorio, era formato da nove maestri, Arnaldo Graziosi, Edmondo Rossi, Claudio Capodieci, Gabriele Jaccarino, Letea Cifarelli, Roberto Cimadori, Luigi Lanzillotta, Salvatore Scarrico e Mario Stasi. Le materie nei programmi didattici, agli albori dell’istituto musicale erano sette, pianoforte, violino, violoncello, clarinetto, teoria e solfeggio, tromba e chitarra classica. Poi, dagli anni Settanta a oggi, la riprova della crescita culturale del Conservatorio è testimoniata dall’incremento dei suoi settecento allievi e centotredici professori tutti altamente qualificati, inoltre, può contare anche su un’Orchestra sinfonica, diretta dal maestro, Donato Sivo. Il Conservatorio Stanislao Giacomantonio si pone, ieri come oggi, quale propulsore della vita artistica e culturale di Cosenza.
 
 



Castelli
Santuari
Monumenti
Parchi Naturali
Natura di Calabria
Il M.A.P.
Mostra Stati D'Anima
Mostre d'arte a Palazzo Arnone
Museo d'Arte Sacra Silvesto Frangipane
Conservatori
 
Conservatori in Calabria


Conservatorio "GIACOMANTONIO" Cosenza


Conservatorio "CILEA"
Reggio Calabria



Conservatorio "TORREFRANCA"
Vibo Valentia

© 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>