Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 21

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Tradizione e Folclore

Tradizione e rito della maialatura

La preparazione del maiale ha origini antichissime, radicate nella storia delle famiglie di Calabria. L'allevamento dei suini, infatti, storicamente veniva praticato da numerose persone: le carni di questi animali costituivano, a tutti gli effetti, una ricchezza per moltissimi individui. Le proteine, necessarie per il sostentamento del corpo umano, venivano tratte prevalentemente da tali bestie, i cui prodotti alimentari si rivelavano ricchi e maggiormente resistenti alla conservazione.

Quello della maialatura, dunque, si costituisce come un vero e proprio rito: una tradizione protrattasi per secoli e ancora attuata nelle campagne e nelle zone periferiche della Calabria. Chiunque, ancor oggi, possiede un maiale o un allevamento di suini, rispetta i cicli e le usanze legate alla preparazione di questa carne.

Del maiale "non si getta via niente": tutto viene conservato e preparato per essere poi servito, di volta in volta, sulle tavole imbandite della nostra regione: i sapori forti e decisi di questa carne ricca e grassa, ancor oggi costituiscono motivo di festa e di incontro. L'animale, per usanza, viene ucciso durante i mesi invernali, generalmente a gennaio o a febbraio: alla morte del maiale segue una festa vera e propria, che prevede la preparazione di innumerevoli e particolari ricette da gustare in compagnia di familiari e amici.

Nei mesi successivi, le singole parti del corpo del suino vengono conservate e cucinate unitamente ad altri ingredienti.

Val la pena, dunque, in tale rassegna, conoscere le diverse categorie di prodotti che possono essere realizzati mediante la conservazione o la preparazione delle carni del maiale.




Tradizioni Religiose
Parole Perse
Chiese e Santuari
Diocesi Calabresi
Feste e Sagre
Ricette
Proverbi
U Misi e Natali nella tradizione popolare cosentina
Riti della Settimana Santa
Giochi di una volta
Antichi Mestieri
Etnie di Calabria
Credenze popolari
Tradizione della maialatura
Speciale di Natale
Strina di Natale

News
Calabria

 
Tradizione e rito della maialatura

Capicollo

Frittole

Gelatina

Pancetta

Salsiccia

Sanguinaccio

Soppressata

© 1997-2014 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784