Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 105

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Arte e Cultura

Personaggi Calabresi - Sportivi


Iaquinta Vincenzo

Iaquinta Vincenzo
Iaquinta Vincenzo


Vincenzo Iaquinta (Crotone, 21 novembre 1979) è un calciatore italiano di ruolo centravanti. È alto 186 centimetri e pesa 77 chilogrammi.
Club
Originario di Cutro (KR), iniziò la carriera nel Reggiolo, squadra del Campionato Nazionale Dilettanti in cui rimase dal 1996 al 1998. Successivamente fece il grande salto in serie B prima col Padova e poi, per due stagioni, nel Castel di Sangro, con cui siglò complessivamente 8 reti in 52 partite.

Dal 2000 milita nell'Udinese: nella prima stagione con i bianconeri fu spesso riserva di Roberto Muzzi, Massimo Margiotta e Roberto Carlos Sosa, ma successivamente acquisì un posto da titolare nell'attacco friulano. Nella stagione 2004-2005 fece coppia con Antonio Di Natale riuscendo a segnare 13 reti (in 31 partite): tali marcature furono decisive per la qualificazione dell'Udinese ai preliminari della Champions League.

Dopo aver eliminato nell'estate del 2005 lo Sporting Lisbona (grazie anche a tre sue reti, di cui due su calcio di rigore) l'Udinese si è qualificata per la prima volta nella fase a gironi della Champions League.


Nazionale

Vincenzo Iaquinta ha giocato nella sua carriera sia nella nazionale under-21 sia in quella maggiore.

Convocato nella rosa che ha poi vinto i Mondiali di Germania 2006, durante la competizione è sceso in campo quattro volte, da ricordare la partita di esordio degli azzurri contro il Ghana segnando il suo primo gol con la nazionale (la rete che ha fissato il punteggio sul 2-0 per l'Italia), e la finale del 9 luglio 2006 contro la Francia in cui subentra al posto di Perrotta e diventa campione del mondo.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.




Storia delle Province
Personaggi
Teatro
Musei
Musica Popolare
Musica
Cinema
Pittura
Poesie Calabresi
Fotografia
Letteratura
Tra Miti e Leggende
Patrimonio d'arte della Calabria

News
Calabria

 
© 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>