Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 80

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Arte e Cultura

Personaggi Calabresi - Artisti


Daniela Milasi

Maria Daniele (Daniela Milasi), nata il 3 Marzo 1943 a Catanzaro, vive ed opera a Vibo Valentia, in Via Cavour (Blue Garden). Autodidatta, ha iniziato a dipingere fin da bambina esprimendosi attraverso vari temi: fiori, paesaggi calabresi colti nella policromia delle stagioni, interni e figure. Durante la sua attività artistica ha allestito varie mostre personali e collettive in varie città italiane e all'estero. Sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private sia in Italia che all'estero.
Tra queste ricordiamo:

- "II S. Battesimo" (Cattedrale di Reggio Calabria, fonte battesimale) - "II S. Cuore" (Chiesa Salesiana di S. Maria del Soccorso di Vibo Valentia) - "La Resurrezione" (Chiesa degli Angeli di Vibo Valentia) - Ritratto di S.S. Giovanni Paolo II ( Città del Vaticano) - Ritratto di Elvira Gramano (Atelier "Le spose di E. Gramano" - Roma) e di varie altre personalità del mondo cattolico, politico e dello sport.

Ha inoltre riprodotto, su richiesta:

- "II Trionfo della Sapienza sull'Ignoranza" di Ricci - "La Cena di Emmaus" di Rembrandt entrambe collocate nell'Auditorium del Valentianum in Vibo Valentia.

Dell'opera di Daniela Milasi si è occupata, in varie occasioni, la stampa, recensioni critiche sono state fatte da critici e studiosi d'arte tra i quali si ricordano: P. Carullo. B. Condoleo, A. Daco, R. D'Agostino, V. D'Agostino, S. Ocera, G. Orefice, F. S. Pagano, A. Preta, T. Tripodi, R. Vasopollo, S. Gambino, N. Villari, L. Santoro, P. Venturino, D. Mobilio e G. Sarlo. È presente nei maggiori cataloghi d'Arte tra i quali il Catalogo Internazionale d'Arte Moderna: M D S n°7, Edizioni d'Arte Sepifin - CIDA Roma.

Quando Vidi per la prima volta le tele di questa pittrice notai una spiccata tendenza verso il paesaggio. Rimasi affascinato dalle nuvole vagolanti per il firmamento. Dalle acque frementi e spumeggianti sulla spiaggia, dagli alberi scossi dal vento od invasi dal sole e dagli alti caseggiati dalle sagome geometriche profilarsi sull'orizzonte. Questa poetessa della pittura riesce con mirabile efficacia, ad esprimere la letizia o la tristezza degli spettacoli della natura sotto il mobile giuoco delle luci del mattino o delle ombre della sera. Maria Daniela Milasi è diventata pittrice perché era nata artista. Poteva diventare scultrice, musicista, decoratrice od altro e la sua arte non sarebbe stata meno squisita e fine. In, fondo ella ha scelto la pittura appunto perché fra le arti è quella che offre maggiori soddisfazioni estetiche e le può riassumere tutte... "Un linguaggio significativamente lirico quello di Daniela Milasi, un itinerario romantico che permette alla pittrice di trasfigurare sulla tela la realtà, creare "il sogno" della realtà, il desiderio edenico di una felicità perduta, dove coesistono la comunione panica con la natura e gli affetti più dolci e duraturi come l'amore..." (Bruna Condoleo).



Storia delle Province
Personaggi
Teatro
Musei
Musica Popolare
Musica
Cinema
Pittura
Poesie Calabresi
Fotografia
Letteratura
Tra Miti e Leggende
Patrimonio d'arte della Calabria

News
Calabria

 
© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>