Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 55

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Arte e Cultura

Personaggi Calabresi - Artisti


Giuseppe Franzese

Giuseppe Franzese nasce il 20 settembre 1965 a Melicuccà di Dinami (VV) dove vive ed opera. Comincia a dipingere quasi per istinto e, all'inizio, senza orientamenti verso particolari scuole.

Autodidatta, si orienta a mano a mano ad analizzare il proprio mbiente, i suoi personaggi, la sua natura.

Ed ecco i primi paesaggi, le prime nature morte, i ritratti di vecchi. E' evidente nella sua opera la nostalgia per la realtà passata, che si traduce nella riproduzione di personaggi, ambienti, oggetti della vita contadina.

C'è nell'opera del Franzese la voglia prepotente di rievocazione del passato, personaggi e cose rivivono, nelle tele ad olio dell'artista, nella quotidianità esistenziale della vita rustica del borgo natio.

Particolarmente affascinato dalla pittura impressionista, il nostro artista ama profondamente pittori come Monet, Sisley, Pissarro, Renoir, Van Gogh.

Il linguaggio pittorico del Franzese è di stampo classico. La semplicità raffigurativa ed interpretativa sfocia in una produzione su tela di cose reali e vive del paese natio, del mondo in cui egli vive e dal quale rievoca costumi, usi, cultura, tradizioni. Pittore istintivo, in cui la spontaneità diventa espressione artistica che evoca emozioni. Vecchi stanchi che vanno a passi lenti appoggiandosi al bastone, o intenti a riposare alla piazza del paese, o che cercano con espressione stupita i segni del tempo perduto.

Una pittura d'ambiente quindi, che sa interpretare con notevole suggestione artistica e profonda partecipazione gli aspetti più umili, più semplici.



Storia delle Province
Personaggi
Teatro
Musei
Musica Popolare
Musica
Cinema
Pittura
Poesie Calabresi
Fotografia
Letteratura
Tra Miti e Leggende
Patrimonio d'arte della Calabria

News
Calabria

 
© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>