Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 112

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Arte e Cultura

Personaggi Calabresi - Musicisti


Francesco Florimo
pagina 1 | 2 | 3

Accreditato maestro di canto, Francesco Florimo scrisse giovanissimo e pubblicò a Napoli nel 1825 un breve metodo di canto in tre parti, ristampato successivamente a Milano nel 1866 con una 4° parte ( 12 esercizi e 12 solfeggi ad uso di vocalizzo). Dedicato al Crescentini, il " Metodo" fu premiato all'Esposizione Universale di Parigi nel 1877 e in quella Nazionale di Milano nel 1881. Giudicato "magistrale" da Gioacchino Rossini, venne fatto proprio per lungo tempo nel Conservatorio di Parigi (dove la scuola di canto fu sempre molto rigida ed esigente) che ne avallò gli elogi con delibera del 6 marzo 1866. I consigli pratici sulla tecnica respiratoria, sull'emissione del suono nonché la storia della voce umana che in quest'opera sono trattati in maniera esauriente, ebbero un ottimo successo.

Rossini si servì più volte del "Metodo" del Florimo, lo impose a Barbara Marchisio, vissuta dal 1833 al 1919, diventata celebre contralto grazie ai suggerimenti dell'autore del "Barbiere di Siviglia". I consigli pratici sulla tecnica respiratoria, sull'emissione del suono nonché la storia della voce umana che in quest'opera sono trattati in maniera esauriente, ebbero un ottimo successo. Rossini si servì più volte del "Metodo" del Florimo, lo impose a Barbara Marchisio, vissuta dal 1833 al 1919, diventata celebre contralto grazie ai suggerimenti dell'autore del "Barbiere di Siviglia". Interessato alla diffusione della buona musica, il Florimo sempre si prodigò a rendere all'arte musicale il culto dovuto. Ammiratore e sostenitore delle opere di R. Wagner, uno dei massimi musicisti nel mondo, scrisse per il maestro di Lipsia: R. Wagner ed i wagneristi.

In quest'opera, pubblicata a Napoli nel 1876 e ristampata ad Ancona nel 1833, ampliata con lettere di Verdi, Bulow e Cosima Wagner, l'autore mette in risalto le qualità eccezionali del compositore tedesco ed espone le teorie innovatrici della scuola Wagneriana. Gli scritti del Florimo furono apprezzati da Giuseppe Verdi con il quale egli intrattenne un nutrito carteggio su questioni di estetica e di scuola musicale contribuendo a mantener viva quella tradizione napoletana già presente nell'autore del "Nabucco". Inoltre gli fu prodigo di consigli e d'incitamenti.

Anche Verdi manifestò a Florimo la sua stima per aver tributato a Bellini la gloria meritata; scrive infatti:

"Sono poi completamente d'accordo con voi, caro Florimo, nelle lodi che tributate a Bellini. S'egli non aveva alcune delle brillanti qualità di qualche suo contemporaneo, aveva ben maggiore originalità, e quella tal corda che lo rende tanto caro a tutti, e che nel tempio dell'arte lo colloca in una nicchia ove sta solo... Lode a lui e lode grandissima"...
pagina 1 | 2 | 3



Storia delle Province
Personaggi
Teatro
Musei
Musica Popolare
Musica
Cinema
Pittura
Poesie Calabresi
Fotografia
Letteratura
Tra Miti e Leggende
Patrimonio d'arte della Calabria

News
Calabria

 
© 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>