Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 83

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Arte e Cultura

Personaggi Calabresi - Letterati


Macrì Michelangelo

Macrì Michelangelo nasce a Siderno, (RC) nel 1760. Dotto storiografo calabrese, è nominato maestro onorario dell’Accademia di scienze ed ordinario della Società Pantiniana di Napoli. Nel 1824 pubblica la sua più grande opera: “Le Memorie istorico - critiche intorno alla vita e alle opere di Monsignore Fra Paolo Piromalli, Domenicano Arcivescovo di Nassivan, aggiuntavi la Sidernografia”. Nelle 573 pagine del volume, Macrì ci presenta la figura del Missionario Fra Paolo Piromalli, celebrando l’uomo e la sua terra: Siderno. Il libro è diviso in tre parti: nelle prime pagine, l’autore descrive il Vescovo di Nassivan, raccontando le sue coraggiose opere di missionario nell’Armenia; nella seconda parte parla di Siderno, delle sue origini, della sua storia come città della Magna Grecia, della sua decadenza al tempo delle incursioni Saracene e, infine, della sua lenta ripresa. Le ultime pagine sono dedicate agli uomini illustri sidernesi - Stelliola, Pallieni, Fra Giovanni e Correale - e alla storia naturale di Siderno. Macrì Muore a Napoli, nel 1837.



Storia delle Province
Personaggi
Teatro
Musei
Musica Popolare
Musica
Cinema
Pittura
Poesie Calabresi
Fotografia
Letteratura
Tra Miti e Leggende
Patrimonio d'arte della Calabria

News
Calabria

 
© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>