Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
La Calabria|Arte e Cultura|Tradizione e Folclore|Università|Scuola|
 Utenti online: 104

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in COL | Arte e Cultura


Patrimonio d'arte della Calabria
La bottega d’arte d’Eduardo Barone a Fagnano Castello
Pagina 1 di 4
 
1 | 2 | 3 | 4
Eduardo Barone (1881-1953)
Eduardo Barone (1881-1953)
Tra le non poche botteghe d’arte che sono sorte in Calabria nel corso del tempo, ad opera di singoli maestri, si segnala, per singolarità di metodo, quella fondata da Eduardo Barone a Fagnano Castello, nel 1920.
In un periodo di cupa depressione, successivo alla Grande Guerra, che vedeva molti paesi dell’hinterland cosentino minati dalla fame e dalla povertà, oltre che immiseriti dall’emigrazione; Barone ebbe l’idea luminosa d’istituire nel suo paese una scuola d’arte che perseguisse essenzialmente un duplice obiettivo pedagogico:
- togliere dalla strada numerosi ragazzi, esposti altrimenti ad un incerto avvenire;
- puntare su una loro formazione artistica, per introdurli nel mondo del lavoro.
L’esperimento ebbe sicuro successo; tanto da suscitare lusinghieri apprezzamenti anche da parte del Ministero dell’Educazione Nazionale, che v’intravide un modello di scuola da imitare.
Eduardo Barone nella sua scuola
Eduardo Barone nella sua scuola
Nato a Fagnano Castello (CS), il 1° dicembre 1881, Eduardo Barone compì gli studi superiori tra Cosenza e Roma; dove subito si distinse per l’abilità nella lavorazione della creta, del legno e del ferro battuto; congiunta ad un’istintiva propensione all’insegnamento di tale arte.
Tornato a Fagnano Castello, fu nominato Direttore Didattico della locale Scuola Elementare, che ancora oggi porta il suo nome. Ma volle, soprattutto, intraprendere quel suo particolare esperimento; che aveva, nella Calabria d’allora, aspetto pioneristico. Istituire, cioè, una sorta di scuola-laboratorio; dove gli alunni apprendessero, in un ambiente comunitario, una pronta manualità alla lavorazione dei materiali; guidata dallo studio dei modelli esemplari del passato; ed ispirata da un sicuro senso del gusto che lui sapeva abilmente insinuare nel temperamento degli alunni.
Dopo la sua morte, avvenuta il 1° ottobre 1953, la Scuola d’Arte Barone proseguì ancora la sua attività. Ma oggi di questa valorosa iniziativa non resta più nulla; se non forse l’insegnamento pedagogico di cui fu portatrice: dai tratti ancora attuali.
Pagina 1 di 4
 
1 | 2 | 3 | 4

Articolo a cura di Carlo Andreoli



Storia delle Province
Personaggi
Teatro
Musei
Musica Popolare
Musica
Cinema
Pittura
Poesie Calabresi
Fotografia
Letteratura
Tra Miti e Leggende
Patrimonio d'arte della Calabria

News
Calabria

 
Patrimonio d'arte
della Calabria


Un musicista del '700 napoletano: Giuseppe Avossa da Paola
Carlo Andreoli


Castelli del Tirreno Cosentino
Carlo Andreoli


Nuove tendenze d’arte contemporanea: Alejandra Daniella Santoro
Carlo Andreoli


Giovanni De Giacomo ed il folklore di Calabria
Carlo Andreoli


Centro Storico di Belvedere Marittimo
Carlo Andreoli


Profilo d’Edoardo Galli: archeologo calabrese
Carlo Andreoli


Il complesso medievale di S. Michele a S. Maria del Cedro
Carlo Andreoli


Giovan Bernardo Azzolino in Calabria
Carlo Andreoli


La bottega d’arte d’Eduardo Barone a Fagnano Castello
Carlo Andreoli


La Chiesa dei Cappuccini di Paola
Angelo Orsino


Il Catalogo Calabrese di Dirck Hendricksz
Carlo Andreoli


Una Chiesa Gesuita di Calabria Citra: Il Rosario di Paola
Carlo Andreoli


La chiesa di Montevergine a Paola
Carlo Andreoli


Codex Purpureus Rossanensis

La Chiesa di S. Nicola in Cosenza
Carlo Andreoli


Francesco Basile nella Chiesa Matrice di Cetraro
Carlo Andreoli


Il polittico di Cetraro di Giovan Bernardo Azzolino
Carlo Andreoli


Scultori calabresi del 600 Fra Diego Da Careri
Carlo Andreoli


Ritratti d'arte di personaggi calabresi
Carlo Andreoli


Antonello da Messina e la sua cerchia in Calabria II
Carlo Andreoli


Antonello da Messina e la sua cerchia in Calabria I
Carlo Andreoli


Il monumento sepolcrale d' Ademaro Romano a Scalea
Carlo Andreoli


Siti Archeologici romani nel tirreno cosentino
Carlo Andreoli


La "Visitazione della Vergine ad Aieta", Belvedere e Fuscaldo
Carlo Andreoli


Genesio Galtieri sul Tirreno Cosentino
Carlo Andreoli


Il Museo Comunale di Praia a Mare
Carlo Andreoli


Tre vicende d’arte e di cultura: tra mistero ed esoterismo
Carlo Andreoli


Significato proprio d’un dipinto nel Duomo di Cosenza
Carlo Andreoli


Tutti gli articoli
© 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




?>