Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 122

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



università 19 / 11 / 2010

La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha emesso 11 informazioni di garanzia nell’ambito di un’inchiesta su presunti condizionamenti da parte della cosca Pelle sulla facoltà di Architettura dell’Università mediterranea di Reggio. Gli indagati vengono interrogati e tra questi figurano professori, impiegati e studenti. I carabinieri del Ros, ai quali sono delegate le indagini, stanno anche effettuando perquisizioni nell’ateneo per trovare riscontri alle ipotesi di reato. Secondo quanto è emerso dall’inchiesta, che è condotta dalla Dda di Reggio Calabria, la cosca Pelle di San Luca condizionava, in particolare, gli esami ed i test d’ingresso nella facoltà di Architettura. Le ipotesi di reato a carico degli indagati sono falso ideologico e truffa. L’indagine rappresenta uno sviluppo dell’inchiesta Reale che il 22 aprile scorso aveva portato al fermo di otto presunti affiliati alle cosche Pelle, Morabito di Africo e Ficarra-Latella di Reggio Calabria. 

 

fonte ilquotidianoweb


Etichette:

falsi esami, indagine ateneo reggio, test d'ingresso architettura


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 1760 volte | Letto 3 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>