Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 102

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Taurianova: Gdf sequestra due depositi di Gpl e articoli contraffatti 28 / 01 / 2011

 Nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo economico del territorio, i Finanzieri della Compagnia di Palmi, hanno eseguito una serie di mirati interventi nei confronti di diversi operatori commerciali situati nei comuni della circoscrizione di servizio, individuando e sottoponendo a sequestro, due depositi di GPL privi delle previste autorizzazioni in cui erano stoccate 500 bombole pronte per la vendita contenenti Gas propano liquido pari a circa 6.000 Kg, oltre 250 supporti informatici (DVD) sprovvisti del contrassegno S.I.A.E. unitamente al personal computer utilizzato per l’illecita riproduzione, ed infine più di 100 articoli costituiti da capi di abbigliamento ed accessori vari di vestiario, riportanti i marchi abilmente contraffatti delle note “griffe” “Hello Kitty”, “Gucci” e “Fendi”.
I blitz scattati in diversi punti vendita locali ed all’interno del mercato rionale di Taurianova, hanno consentito di denunciare alla locale Procura della Repubblica n. 4 responsabili, dei quali due per violazione dell’ art. 20, 1° comma, del D.Lgs. 08/03/2006, e degli artt. n. 139 e n. 679 c.p. (in quanto detentori di prodotti infiammabili, incendiabili od esplodenti in assenza della prescritta denuncia), mentre i restanti, rispettivamente, per le responsabilità penali contemplate dall’art.171 ter., comma 2°, lett. a, della Legge 22 aprile 1941 n. 633, (in materia di protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio) e dagli artt. 474, 517 e 648 del c.p. (vendita di prodotti industriali con segni mendaci, contraffatti e/o di provenienza illecita).
Le brillanti attività di servizio che si aggiungono a pregresse operazioni della specie, confermano l’efficacia e la qualità del dispositivo di controllo economico del territorio e dell’azione repressiva esercitati quotidianamente dalla Guardia di Finanza, la quale, mantiene costantemente elevata la soglia di attenzione sui dilaganti fenomeni della criminalità economica, a presidio del sano e regolare andamento dell’economia ed a tutela della sicurezza generale dei cittadini nel territorio della “Piana”.


Etichette:

sequestro, taurianova, gpl, articoli contraffatti


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 802 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>