Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 81

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Sergio Floccari, il bomber di Nicotera 15 / 04 / 2019

Il suo gol è risultato decisivo nel 2 a 1 della Spal sulla corazzata bianconera. Un’altra soddisfazione per l’attaccante di Nicotera.


«Ho fatto gol e sconfitto la Juve di Cristiano Ronaldo». Un giorno ai suoi nipoti potrà raccontare una favola che favola non è, ma piacevolissima realtà. Sergio Floccari da Nicotera, classe 1981, bomber giramondo con un passato anche in nazionale, si è tolto un’altra bellissima soddisfazione: quella di battere una Juventus tra le più forti di tutti i tempi, trascinata a suon di gol dal Re Mida del calcio alla conquista dello scudetto e lanciata anche in Champions League.


Il centravanti calabrese è infatti risultato decisivo nel 2 a 1 con cui la sua squadra, la Spal Ferrara, ha superato la corazzata bianconera, rimaneggiata sì, in vista del ritorno di Champions con l’Ajax, ma pur sempre prima in classifica. E pensate un po’, quella contro gli estensi è appena la seconda sconfitta in campionato subita dai torinesi. Mica male per una squadra che lotta per la salvezza.


Ai microfoni di Sky, Floccari non ha nascosto la sua gioia: «Oggi per noi era una partita importante, giocavamo contro una squadra fortissima anche senza tanti titolari. Se non fai la partita perfetta è dura, oggi ci siamo riusciti. Mi mancava il gol da tanto tempo, dedico la rete alla mia famiglia. È una partita che resterà nella storia, era importante per il nostro presente e futuro e la Serie A per questa città è fondamentale. Siamo in una posizione più tranquilla ma anche le altre corrono, ancora però non è finita».


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 205 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>