Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 125

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Ritorna nel catanzarese la Banda Pilusa 03 / 12 / 2010

 Ritorna in auge nel catanzarese la Banda Pilusa. Un tradizionale ed originalissimo gruppo musicale oramai raro da vedere dalle nostre parti.
La Banda Pilusa, conosciuta anche come Fanfarra, è una formazione polistrumentale che esegue, in forma itinerante, un repertorio di suonate provenienti dalla cultura di tradizione orale. Composta solitamente da cinque suonatori ricrea, col suono di zampogna, pipita, cassa, rullante e piatti l’atmosfera natalizia, testimoniando così una forma di cultura musicale ancora viva.
In dette minibande il suono melanconico della zampogna viene ravvivato da quello della pipita e dalle percussioni creando così nei vicoli dei borghi dove si esibiscono un suggestivo clima di feste e un’eco di suoni che rievoca tempi antichi.
Tra le più note Bande Piluse si ricordano quella di Sant’Andrea sullo Jonio e la Fanfara Fiorita di Rombiolo.
Il merito della costituzione di questa nuova Banda Pilusa, tutta catanzarese, è da attribuire all’Associazione di promozione sociale Linea Jonica, capitanata da Alessio Bressi, la quale punta ad incentivare lo sviluppo culturale del territorio. Obiettivo questo perseguito con molteplici attività che vanno da quelle ludico-creative ai cineforum tematici sino ai progetti di recupero dell’artigianato locale.
Per le prossime festività natalizie, tra le variegate iniziative promosse dall’Associazione Linea Jonica, la Banda Pilusa rappresenta sicuramente quella più originale e di ampio valore culturale ed artistico.
L’Assessorato al Turismo della Provincia di Catanzaro, nella persona di Salvatore Garito ha voluto sostenere tale progetto patrocinando un tour della Banda Pilusa che avrà inizio il 7 dicembre a Taverna, nell’ambito della Notte Pretiana, per poi proseguire l’8 a Chiaravalle, il 21 a Cardinale e poi ancora a Staletti', Cenadi, Gagliato ed altri centri della Provincia.

APS Linea Jonica
Il presidente

Alessio Bressi


Etichette:

banda, pilusa, catanzarese


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 1528 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>