Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 23

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Renoir, il nipote del grande impressionista francese in visita nel Vibonese 19 / 09 / 2017

Giunto ieri sera all'aeroporto di Reggio Calabria, Jacques Renoir, nipote del celebre artista Pierre Auguste Renoir, soggiornerà per una settimana nel Vibonese, per rivivere il paesaggio che ha incantato suo nonno, che lo ha dipinto. Ancora oggi la memoria capistranese ricorda nei suoi modi garbati e gentili quel francese elegante con quel suo rivolgersi alle persone con i termini "madame" e "madamoiselle".

A Renoir, nel borgo di Capistrano, vengono attribuiti gli affreschi della Chiesa parrocchiale dedicata alla Madonna di Polsi. Il piccolo paese montano del Vibonese da anni si interroga su quegli affreschi trovati per caso: saggi, conferenze, articoli di giornale, approfondimenti su riviste specializzate, fino ad una ricognizione del critico d’arte Vittorio Sgarbi. Jacques Renoir, direttore di fotografia e fotografo lui stesso, la cui identità di alto profilo europeo è ben nota nella cinematografia quanto nell'editoria accademica, nel corso di questa settimana visiterà altri luoghi simbolo del Vibonese: le grotte di Zungri, il castello di Pizzo, il museo archeologico di Vibo, la Certosa di Serra, il lago Angitola e la chiesa dell'Isola di Tropea.

Una settimana che il Renoir del XX secolo avrà modo di raccontare fuori dai confini regionali e nazionali con lo scatto del suo obiettivo, quel pezzo di terra dove il nonno ha voluto lasciare una traccia indelebile. Ai tanti impegni della settimana calabrese di Jacques Renoir anche quella di incontrare, mercoledì, gli studenti del "Capialbi" di Vibo guidato dal dirigente Antonello Scalamandrè per una lezione sull'arte della fotografia nella cinematografia.


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 288 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2018 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>