Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 139

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Rende: il Rotary ha reso omaggio all'orafo Gerardo Sacco, in passerella i gioielli delle dive 28 / 05 / 2012

Dall’indimenticabile Liz Taylor, all’intensa Glenn Close, all’affascinante Isabella Rossellini, alle dive Made in Italy: Monica Bellucci, Maria Grazia Cucinotta ed Elena Sofia Ricci.

Grandi celebrità internazionali hanno indossato i gioielli del maestro Gerardo Sacco. Il Rotary club Rende- Distretto 2100, nella persona del presidente Carlo Tansi, ha reso omaggio all’orafo delle star, Gerardo Sacco, designer e fondatore della Gerardo Sacco s.r.l.Si è svolto, venerdì scorso, nella splendida cornice di Villa Fabiano Palace, a Settimo di Rende, il convegno “Gioielli in scena- l’arte di Gerardo Sacco attraverso il cinema e il teatro”,un viaggio che ha ripercorso il talento e la luminosa carriera di Gerardo Sacco e il suo incontro con il mondo dello spettacolo. I suoi gioielli, infatti, sono stati indossati da grandi star internazionali in importanti produzioni cinematografiche, teatrali e televisive.

Dall’indimenticabile Liz Taylor nella pellicola di Franco Zeffirelli ’”Otello”, all’intensa Glenn Close una splendida Gertrude nel capolavoro Amleto” al fianco di Mel Gibson; all’affascinante Martina Stella nella fiction “La freccia nera”, alle dive Made in Italy: Monica Bellucci, Maria Grazia Cucinotta ed Elena Sofia Ricci, nella recente fiction di Rai Uno “Orgoglio”. A raccontare la sua storia e gustosi aneddoti della sua esperienza hollywoodiana, lo stesso Gerardo Sacco. Con lui, Sergio Mazzuca, titolare della gioielleria Scintille, che nel corso del suo intervento ha ripercorso l’avventura imprenditoriale di Scintille, prestigiosa gioielleria di via Montesanto a Cosenza, nata nel 1987 grazie all’intuizione dei soci Mazzuca e Santo Naccarato.

Gerardo Sacco è considerato l’orafo calabrese (nato a Crotone, dove vive tuttora) più noto in Italia e all’estero, in virtù anche della sua particolare affinità con il mondo intellettuale e dello spettacolo e per la sua poetica che si ispira all’antica cultura della Magna Grecia. Oltre che nel Complesso del Vittoriano a Roma e all’interno dei Musei Vaticani, le creazioni di Gerardo Sacco trovano spazio in grandi eventi organizzati da diversi Istituti Italiani di Cultura all’Estero, come quelli di Bruxelles, Lisbona, Copenaghen e Madrid. L'esordio al cinema avviene in occasione del film "L'armata Brancaleone" di Mario Monicelli. Da lì poi, la prestigiosa collaborazione dell'orafo calabrese con il regista Franco Zeffirelli. La storia dei suoi preziosi gioielli è raccontata grazie agli scatti di Francesco Sesso, un percorso fotografico che sarà allestito durante l’evento.

Una serata che si è conclusa con una sfilata dei gioielli di scena del maestro Sacco. Gran finale con le creazioni indossate dalle più grandi star hollywoodiane e dalle dive del cinema e del teatro italiano, in passerella per ripercorrere la storia di un grande artista del Made in Italy.


Etichette:

Gerardo Sacco, gioielli, passerella, dive, Villa Fabiano, Rende, Cosenza, Calabria


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cultura e Spettacolo in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 716 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>