Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 46

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Rende (CS), di corsa contro il razzismo 20 / 03 / 2017

Per la settimana antirazzista il comune di Rende, unica città della Calabria ad essere inserita nella programmazione dell'Unar, avvia "Running for equality". Dal 24 al 26 marzo diverse saranno i panel proposti per incentivare percorsi di sensibilizzazione verso la discriminazione razziale.
Cuore del progetto saranno le gare non competitive organizzate col supporto del Coni.
Si parte il 25 alle 9,30 con la corsa non competitiva che, sul tratto di viale Principe all'altezza della rotatoria su via Verdi nei pressi del comune, vedrà coinvolte le scuole rendesi.
Domenica alle 10,00 sempre su viale Principe sono previste corsa e staffetta per gli adulti. Aderiranno alle gare anche gli ospiti dei Cas rendesi e le comunità senegalese e musulmana.
"Invitiamo i cittadini della nostra provincia -ha affermato il sindaco Marcello Manna- a partecipare numerosi a questa iniziativa di solidarietà. Dobbiamo mettere al bando l’intolleranza favorendo la partecipazione e l’integrazione dei migranti.".
"L'intento di tale manifestazione - ha affermato l'assessora alle pari opportunità Marina Pasqua- e di promuovere il rispetto alle differenze e ai diritti attraverso il linguaggio universale e unificante dello sport. È grazie alla solidarietà tra popoli che bisogna diffondere valori quali l’uguaglianza e la condivisione.".


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 252 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2017 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784