Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 141

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



vela 02 / 11 / 2010

 Con la realizzazione della Italia Cup e della Coppa campioni 2010 della Classe Laser il Circolo Velico Reggio entra nel novero dei più grandi club italiani che dal 1986 sono stati sede di questa importantissima regata nazionale. Un consuntivo di tutto rispetto per la città di Reggio Calabria che ha vissuto , come capitale italiana della vela, una settimana intera di regate nazionali e internazionali, con la partecipazione di grandi club italiani e di atleti provenienti dalla Russia a Malta.
Uno spettacolo di un mare “arredato” da centinaia di vele che ha reso più affascinante il più bel chilometro di Italia , che ha stupito chi, per la prima volta giungeva a Reggio Calabria, per la sorpresa di trovarsi di fronte ad una città straordinaria e inaspettata.
Tutto questo ha inorgoglito gli organizzatori del Circolo Velico Reggio e li ha ripagati per l'impegno e per le capacità tecniche di gestire eventi di tale portata. “ Non c'è niente di casuale nella crescita del Circolo Velico Reggio- ribadisce il Presidente Carlo Colella- e non c'è niente di casuale nella scelta della “ Settimana Azzurra” , perché vogliamo che ogni velista pensi a Reggio Calabria dove ci si può allenare ogni giorno dell'anno, dove si trovano condizioni di mare e di vento irripetibili e diversi da ogni altra parte di Italia. Per realizzare ciò non abbiamo bisogno di aiuto, abbiamo l'esigenza che non ci si ostacoli con strampalate iniziative contro una della più importante istituzione cittadina. La soddisfazione di queste giornate ci ripaga di tutto quello che abbiamo dovuto subire in questi anni e ci fanno capire che partecipiamo con orgoglio alla svolta epocale di questa città ”
Il messaggio sportivo si concretizza con una premiazione che fa comprendere quale sia stata l'importanza della manifestazione e quali prestigiosi Circoli hanno partecipato a questa regata .
Per la classe Laser Standard Primo assoluto Gaspare Silvestri dello Real Yacht Club Savoia di Napoli, seguito da Pasquale Vituliano del Circolo Canottieri Irno di Salerno,e da Giancarlo Ostuni della Lega Navale Italiana di Monopoli, Campione “under 19” Marco Reali sempre della Lega Navale di Monopoli .
Nella Classe Laser Radial Campione 2010 Luca Antognoli del Nauticlub di Castelfusano seguito da Pietro Parisi del Club Vela di Torbole e da Tommaso Centonze dello stesso Club.
Campione “under 17” sempre Pietro Parisi del Club di Torbole mentre campione “over 35” Marco Donella della Fraglia della Vela di Malcesine . Prima nella classe Femminile Laura Cosentino dello Yacht Club Cortina d'Ampezzo che risulta anche campionessa “over 21” , seguita da Maria Graziani del Circolo Nautico Livorno e da Allegra Pescini dello Yacht Club Punta Ala.
Nella classe Laser 4.7 campione “Under 16” Jacopo Fanti del Club Amici della vela di Cervia seguito da Alvise Weber della Fraglia della Vela di Riva del Garda e da Tommaso Rosà del Circolo Vela di Torbole . Negli “ Under 18” campione Angelo Gasperini del Circolo Vela Erix, seguito da Alessio Romeo del Circolo Nautico Numana e da Michele Benamati della Fraglia della Vela di Riva del Garda . Prima della classe femminile Cecilia Zorzi della Fraglia della Vela di Riva del Garda e da Silvia Dall'Agnola dello stesso Circolo. Infine Campionessa Femminile adulti Margherita Medri del Circolo Nautico Punta Marina .
Buoni piazzamenti per i reggini in particolare di Bruno Barreca del Nautico Reggio, assieme a Sascha Ruffo, Giovanni Giordano, Francesco Ielo , Samuele Tarantino e Demetrio Morabito del Velico Reggio.
Al termine si è annunciato che la Ventisettesima Edizione della “ Mediterranean Cup” vedrà la partecipazione, oltre che della classe Optimist, anche della classe Laser e inserita nell'apposito calendario con relativo punteggio valido per la classifica “ranking list” , e la manifestazione sarà intitolata a Pasquale Chilà, per ricordare a livello nazionale questo grande campione reggino e premiare anche il contributo che la famiglia Chilà ha dato e da al mondo della vela.


Etichette:

reggio, vela, italia cup


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Sport in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 2256 volte | Letto 3 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>