Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 113

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



atzori 12 / 11 / 2010

 Presso la sede della Nim Consulting Srl, titolare del marchio Ilprestito, si è svolta la consueta conferenza stampa della vigilia di mister Gianluca Atzori. Il tecnico ha affrontato i temi legati allaimportnate sfidadi domani pomeriggio contro la squadra guidata da Franco Lerda:
"IL TORINO VERRA' FUORI" - A chi gli fa notare che i granata soffrono molto in trasferta, risponde:"Per me sono solo numeri, io sono consapevole che andrò adaffrontare gente come Bianchi e Sgrigna,mi limito solo a guardare il momento che staattraversando il Torino e credo che la squadra sia venendo fuori. Alla finedel campionato anche Siena e Atalanta verranno fuori.Sarà una bella gara, da affrontare con umiltà, ottimismo edico ai ragazzi di non abbandonare l'atteggiamento teso a migliorare. Arriviamo a questo appuntamento con qualcosa di più mentalmente rispetto a loro, ma il Toro ha anche qualità".
Lerda non fa giocare il Torino come il Crotone... "Noi ora dobbiamo stare attenti ai giocatori che giocano.Io vedo che l'allenatore sta riuscendo a non fare soffrire la squadra e a trovare la soluzione adatta".
"SE CRESCIAMO ANCORA, POSSIAMO PRENDERE IL NOVARA" - Alla domanda se Reggina e Toro possono effettivamente insidiare il Novara, Atzori risponde:"Il Torino sicuramente, la Reggina si,se però continua a mostrare segnali di crescita in tutti i settori".
SU GIUSEPPE RIZZO E LA CONVOCAZIONE:" Mi fa molto piacere per Beppe, da ulteriore forza al progetto della società, che ha puntato sul settore giovanile. Con lui è cresciuta l'intera squadra. Era normale all'inizio un pò di scetticismo, ma sapevo di avere un gruppo di giovani di grande livello, che vogliono sempre soffrire e migliorare, come il sottoscritto".
"BONAZZOLI E' BONAZZOLI" - Atzori annuncia la disponibilità di Emiliano Bonazzoli:"E' disponibile, si è riunito al gruppo ieri e lui e Rizzo saranno della gara". Senza di lui, là davanti si soffre un pò:"Anche con l'Empoli e con il Livorno, pur essendoci Emiliano in campo, non abbiamo segnato. Però non nego che Bonazzoli èBonazzoli, rappresenta ciò che oggi è la Reggina, per l'entusiasmo che sta mettendo al servizio della squadra, per le sue qualità e a lui non rinuncio e voglio che faccia le stesse cose fatte fino ad oggi",
LE SCELTE DI FORMAZIONE: BARILLA A DESTRA? - Chi al posto di Colombo? Sorpresa Barillà? "Nino riesce a darmi qualità a destra pur essendo un mancino. E' una soluzione, vedremo".
"E' una fortuna avere una rosa similare e competitiva. Non ho ancoradeciso chi effettivamente giocherà domani. Abbiamo un allenamento importante, oggi vedremo".
In attacco? Sy ha fatto molto bene quando è entrato a Cittadella e ne terrò conto, anche Zizzari e Campagnacci hanno fatto un lavoro massacrante, tanto da perdere lucidità sotto porta. Però occhio anche ad Ayiah, che in allenamento fa cose strabilianti".
"LERDA, CI VEDIAMO IN CAMPO SABATO " - Suonerebbe quasi come una sfida lanciata al collega, si sa che Gianluca Atzori puntasempre al massimo:"Mi aspetto lo stesso modulo dal Torino (il 4-2-3-1, ndr), anche se gli interpreti potranno cambiare. Per me è chiaro l'intento che vogliono ottenere. Ma io dico solo "Ci vediamo sabato in campo" e punteremo al massimo".
Piccolissima battuta sul mercato,si punta ad un sostituto di Bonazzoli:"Ancora è presto per parlarne, comunque io sono in stretto contatto con la società e ci confrontiamo per ogni situazione"


Etichette:

atzori, torino, reggina


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Sport in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 1979 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>