Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 116

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

In manette uomini cosentini in un'operazione che ha portato alla segnalazione di 68 indagati



arrestati 09 / 04 / 2010

 Nell'ambito di un’azione di contrasto che vede impegnate in maniera coordinata, attraverso le Questure territoriali, tutte le articolazioni Regionali della Polizia di Stato, questa mattina le Squadre Mobili di Reggio Calabria e Cosenza hanno concluso una vasta operazione di polizia giudiziaria che, peraltro, ha interessato non solo Calabria ma anche la Lombardia e la Sicilia.
Le complesse indagini, avviate nel 2004 dagli investigatori della la Squadra Mobile di Reggio Calabria, hanno consentito di definire i contorni operativi d'una stabile associazione per delinquere attiva nel settore degli stupefacenti, operante non solo a Reggio Calabria ma anche a Milano e Messina e Cosenza.
I referenti reggini dell'organizzazione, sarebbero i gestori della distribuzione di droga destinata al mercato di Cosenza.
Gli episodi, che risalgono al 2005, sono stati ricostruiti sia attraverso attività investigativa tradizionale, che, mediante operazioni di controllo telefonico.
Le complesse indagini hanno evidenziato come l'articolazione cosentina avesse stabili contatti con alcuni pregiudicati della provincia di Reggio fra cui Giuffrè Antonino di 37 anni, detto anche il barbiere di Melito Poro Salvo e Sergi Michele di 36, di Platì, da cui acquistavano lo stupefacente ed entrambe raggiunti questa notte dall'ordine d'arresto della Procura di Reggio Calabria.
Fra i componenti il gruppo casentino, rintracciati ed arrestati nel corso della notte dalla Squadra Mobile, figurano  Luca Sabato, 32 anni di Cosenza,  Luigi Fiore,  di 31,   Mario Sabato quarantenne e Pasquale Parise di 37 anni  tutti con precedenti penali.
Nel corso delle perquisizioni domiciliari che questa notte hanno interessato le abitazioni degli arrestati cosentini, gli investigatori della Squadra Mobile di Cosenza pur non rinvenendo sostanza stupefacente hanno acquisito documentazione varia sulla cui natura sono in corso approfondimenti che non si esclude possano offrire spunti utili per un ulteriore locale sviluppo delle indagini.
L'Ordinanza per l'applicazione della misura cautelare è stata emessa nei giorni scorsi dal Tribunale di Reggio Calabria - Sezione dei Giudici per le Indagini preliminari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia che ritiene gli indagati cosentini ritenuti consapevolmente partecipi ad una più ampia associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti attiva anche, in questo Capoluogo.
Le complesse indagini - che in fase d' esecuzione l'odierna Misura cautelare ha interessato altri 68 indagati - avviate nel 2004 dalla Squadra Mobile della Questura di Reggio Calabria, hanno evidenziato come la struttura associativa fosse presente oltre che a Reggio Calabria e Cosenza anche a Milano, Messina.
Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati associati presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell'Autorità giudiziaria competente.
                  


Etichette:

arresti traffico droga cosenza, reggio, calabria, lombardia, sicilia


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 4044 volte | Letto 3 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>