Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 42

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

Le persone sono accusate a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, omicidi, intestazioni fittizie di beni e investimento di denaro di provenienza illecita nel mercato immobiliare di romano.



'Ndrangheta: operazione contro il locale di Oppido Mamertina, 20 arresti 26 / 11 / 2013

Sono scattate questa mattina le manette a 20 persone nell'ambito dell’operazione “Erinni” contro il "locale" della 'ndrangheta di Oppido Mamertina che opera sul versante tirrenico. Le persone sono accusate a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, omicidi, intestazioni fittizie di beni e investimento di denaro di provenienza illecita nel mercato immobiliare di romano.

Sono stati i carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria a dare esecuzione al provvedimento di fermo di indiziato di delitto, spiccato dalla Direzione distrettuale antimafia, a seguito dell’indagine che sarebbe scattata dalla ripresa della faida che vede contrapposte la cosca "Mazzagatti-Polimeni-Bonarrigo" a quella dei "Ferraro-Raccosta", iniziata nel 1991 causando numerosi morti. Nel corso della stessa indagine, nel luglio del 2012, fu catturato Domenico Polimeni, inserito nella lista dei latitanti più pericolosi d’Italia, e considerato elemento di spicco della “locale” di Oppido.


Etichette:

Oppido Mamertina, 'ndrangheta, arresti


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 1844 volte | Letto 4 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2018 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>