Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 124

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

Intervista ad Antonio Andreoli, l'ideatore calabrese di uno dei portali di lavoro e formazione più cliccati in Italia e all'estero



Lavoro e Formazione, quando il lavoro è a portata di click 07 / 05 / 2014

"C'era la domanda ma mancava sul mercato uno strumento capace di rispondere in modo adeguato. L'ho captata, ho creato il mezzo e mi sono messo in gioco".

È partita così l'avventura sul web del cosentino Antonio Andreoli, CEO e founder della Tian Srl, artefice del portale web Lavoro e Formazione nato con l'obiettivo di mettere in contatto diretto le aziende e i giovani in cerca di un'occupazione o interessati a intraprendere percorsi formativi.

Oggi, LeF conta oltre 12 mila visite uniche giornaliere e 60.000 pagine visitate e un'app appena lanciata che promette altrettanto successo.

Calabriaonline ha intervistato Antonio Andreoli per farvi conoscere la storia dell'ideatore di uno dei portali di settore più cliccati in Italia e all'estero.

Perché hai scelto di investire sul web?

"Principalmente per un'esigenza economica seguita dalla voglia di realizzare qualcosa di innovativo che puntasse sul servizio piuttosto che sul prodotto. Prima di cimentarmi in questa avventura, ero titolare di un negozio che forniva materiale informatico, quindi seguiva il processo inverso. Poi, ho deciso di puntare su altro, di inventare qualcosa di utile, innovativo e facilmente reperibile: ho pensato di raccogliere informazioni relative alle offerte di lavoro e alla formazione personale e collocarle su una piattaforma che potesse essere visibile da qualsiasi luogo, per questo ho scelto il web. Nel 2006, poi, non esisteva un portale che permettesse di consultare una bacheca di annunci in cui, oltre gli avvisi e le notizie sul lavoro, erano presenti anche aggiornamenti utili riguardo corsi di formazione, master o bandi. La mia fortuna, se vogliamo, è stata anche questa".

Dal progetto alla realizzazione: quali sono stati i punti salienti del percorso?

"L'idea base del progetto era mettere in contatto le scuole di formazione con potenziali allievi, le aziende che ricercano personale con ragazzi in cerca di lavoro e i franchising con coloro che intendono mettersi in proprio e investire. Si è partiti da qui, iniziando a ricercare enti interessati alla collaborazione e alle nostre proposte. Poi, è iniziata la fase strutturale del sito web e dopo sette mesi di progettazione, Lavoro e Formazione era online".

Sul web esistono diverse aziende che si occupano di lavoro e formazione, alcune delle quali con un consistente sostegno finanziario alle spalle. Come sei riuscito a posizionarti bene e a ritagliarti una fetta di questo mercato?

"La maggior parte dei portali online scindono le due cose: o si occupano delle offerte di lavoro o dei corsi di formazione che verranno attivati. Il punto di forza di Lavoro e Formazione, invece, è stato mettere insieme le due cose offrendo all'utente una panoramica completa che comprende lavoro, formazione, aziende, franchising, Università, editoria, eventi, con una modalità di accesso semplice e immediata. Inoltre, il sito è collegato a blog che si occupano di lavoro, formazione e franchising ricchi di consigli, novità e informazioni utili, legati sempre al mondo del business e del lavoro. Ancora oggi, Lavoro e Formazione è l'unico portale in Italia a proporre all'utenza un servizio che comprenda tutto questo".

Dopo la tua esperienza, cosa consigli ai giovani che vogliono avviare un'attività online?

"Di realizzarla, senza alcuna esitazione! Cercando l'esigenza da soddisfare e puntando, nel concretizzarla, sul connubio innovazione - diversificazione. Il web attualmente offre servizi e prodotti di qualsiasi tipo, per emergere il trucco è inventare, proporre novità interessanti e utili".

Quali saranno i prossimi obiettivi?

"Nell'ultimo periodo sono stati diversi gli obiettivi raggiunti. Tra questi, il lancio dell'app di Lavoro e Formazione (disponibile da oggi su Play Store) e la messa a punto dell'e - commerce che verrà a breve divulgato e permetterà l'acquisto dei corsi. Tra quelli futuri, invece, lo sviluppo di una piattaforma social dedicata alla formazione. Ovviamente, di progetti ce ne sono molti altri che, al momento, preferisco non svelare!"

Maria Antonietta Vadalà


Etichette:

Antonio Andreoli, Lavoro, formazione, portale, Cosenza, Calabria


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 2586 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>