Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 22

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Lamezia: omicidio Torcasio, secondo omicidio in tre giorni 08 / 06 / 2011

 C'e' preoccupazione ai massimi livelli tra gli investigatori lametini per il nuovo omicidio di ieri sera in citta', con l'assassinio di Vincenzo Torcasio, di 58 anni, ucciso in un campo di calcio. Che si tratti di un omicidio di mafia non c'e' il minimo dubbio: l'arma usata, innanzitutto, una pistola calibro 38, con 11 colpi esplosi di cui otto a segno. Torcasio era vicino ad una delle due panchine del campo di calcetto quando e' stato raggiunto dai colpi di pistola che sono stati sparati da un vigneto distante pochi metri. L'uomo, dopo i primi spari, si e' girato verso il killer ma e' stato raggiunto da altri colpi ed e' morto all'istante. La personalita' di Torcasio, in secondo luogo, cugino in primo grado del presunto boss; ferito una prima volta nel 2002 e gia' in galera per estorsione. In particolare, la preoccupazione e' che possa essere in qualche modo riesplosa una faida che da 9 anni va avanti e nella quale, peraltro, i Torcasio sono stati decimati. Nel corso della notte i carabinieri hanno sentito i familiari della vittima e le persone presenti nel campo dove era in corso un partita di calcetto. Dalle testimonianze, secondo quanto si e' appreso, non sono emersi elementi utili alle indagini anche perche' il vigneto dal quale sono stati sparati i colpi di pistola si trova in una zona che non e' illuminata. Quello di ieri sera e' stato il secondo omicidio in tre giorni a Lamezia ma non sembra esserci tra i due episodi alcun collegamento: domenica e' stato ucciso Giovanni Villella, 31 anni, e la polizia segue la pista di una vendetta preparata da tempo nell'ambito pero' della microcriminalita' e non delle cosche mafiose locali. Perde pero' consistenza per l'omicidio di domenica l'ipotesi di un delitto d'impeto maturato per il furto di alcune piante.


Ultime da NoiGiovani.it


Land Art al Furlo 2014: il viaggio continua


Fratelli d'Italia e il manifesto shock contro le adozioni gay


Lavoro: Gigasweb cerca blogger da integrare nel proprio team


Fantasy calcio online: dalla spiaggia, da casa e anche...dal wc


Quando inizia la scuola?


Sei grasso? Tutta colpa di tua madre


PoachIt, la nuova App che promette di rivoluzionare lo shopping online


Perchè si festeggia il Ferragosto il 15 agosto?


Aperte le iscrizioni per il Corso triennale di Product Designer promosso da IED


Ariano Folkfestival: cinque giorni di musica senza confini di genere


www.tuttiAUTOpezzi.it
Più letti oggi

Più commentati della settimana

Articoli virali su Facebook
Cronaca in Calabria
Archivo Articoli


Letto 663 volte | Letto 2 volte oggi
    Lascia un commento
    Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
    Nome*
    Email (non verrà visualizzata)*

    + = ( Inserisci il risultato della somma)*


     




    © 1997-2014 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784