Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 106

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



cacciatore 06 / 11 / 2010

 Il Tar della Calabria, accogliendo la richiesta di sospensiva di numerose associazioni protezionistiche, ha annullato il calendario venatorio, disponendo la sospensione immediata della caccia in tutto il territorio regionale. La Delegazione reggina della Lipu ''esprime grande soddisfazione per la decisione''.

''Viene cosi ripristinata - dice la Lipu - la legalita', violata dalla Giunta regionale, retta da Giuseppe Scopelliti, che, con grande arroganza, la scorsa estate, aveva adottato un calendario venatorio viziato da numerosi elementi di illegittimita', non tenendo in alcun conto le modificazioni normative introdotte dall'articolo 42 della legge comunitaria 2009 e le indicazioni dell'Ispra. Non a caso la Regione Calabria e' stata condannata dal Tar anche al pagamento delle spese processuali''.

''La pronuncia del Tar - secondo la Lipu - avra' un altro importantissimo effetto, sia pure indiretto e temporaneo.

Determinera', di fatto, la fine dello stato di illegalita' che e' stato tollerato in questi giorni in provincia di Reggio Calabria''.
Federcaccia consiglia di non praticare l'attività venatoria su tutto il territorio calabrese


Etichette:

calabria, caccia, sospensione


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 2967 volte | Letto 2 volte oggi
    1. francesco 07/11/2010 - 19:40
      e adesso????. quali sono le soluzioni per i cacciatori?? cosa analoga è successa in sicilia ma mi sembra che la caccia sia praticata lo stesso. Sarà sufficiente una nuova delibera della giunta regionale???? ps. Spero che gli "amici " ambientalisti facciano qualcosa anche per i nostri poveri fiumi e i nostri boschi, divenuti ormai discariche a cielo aperto. grazie
    2. kika 07/11/2010 - 20:17
      volevo sapere se i cacciatori calabresi potranno tornare a cacciare o rimane l'illegalità perenne. grazie
    3. Roki 08/11/2010 - 18:24
      e adesso chi pagherà i danni creati al settore, "armieri e agenti del settore???"
    4. geronimo 08/11/2010 - 21:49
      abolite la caccia solo nelle proprietà private,dando la facolta ai singoli proprietari di far entrare i cacciatori.
    5. Vincenzo 10/11/2010 - 09:42
      avete fatto una grande scemenza a far chiudere la caccia in questo periodo perchè non era stato necessario per quanto sapete in che crisi siamo messi e buttate ancora più giù i vostri amici, parenti, la provincia,e la regione in ginocchio voi non avete nessun srupolo di coscenza pensate solo hai ca...... vostri e non vedete quanta porcheria c'è in giro e voi ci vivete dentro come tutti noi almeno i cacciatori salvaguardo la natura e voi che cosa fate? mi mettete dietro una scrivania pensando tutto il giorno come dovete rompere gli attributi agli altri però voi ci mangiate sopra le spalle dei cacciatori, e questo il bello ma se volete fare qualche cosa di utile prendetevi una zappa come l'ho faccio io e così tanti altri come me e andate a pulire gli argini delle strade a pulire i boschi i fiumi perchè è tutta la porcheria che voi fate e noi cacciatori di questa vostra merda ne abbiamo pulita gia tanta adesso basta. Haa volevo dirvi un altra cosa se siete ambientalisti e animalisti noi i nostri ausiliari li trattiamo molto bene cercate di adeguarvi anche voi come noi gia l'ho stiamo facendo e non andate nel macello a prendervi la carne oppure ad andare ha comprarvi una pellicia farebbe peccato se voi siete con grande rispetto senza un peccato, ma in un passo della BIBBIA c'è scritto che chi non ha peccato scagli la prima pietra tutto qua!
    6. GINO 10/11/2010 - 11:20
      Vincè, ma cchì vù dì???
    7. logan 08/12/2010 - 01:56
      finalmente avete finito di rompere le scatole e di amazzare i poveri animali per il gusto di amazzare. e Quanta gente muore a causa degli incindenti durante la caccia. che trovo una cosa molto stupida. Se nn sapete come passare il tempo...leggete la bibbia che vi farà bene.Se venisse qualcuno a cacciare noi uomini? come vi sentireste...? eppure anche noi siamo moltissimi su questa faccia di terra. saluti a tutti
    Lascia un commento
    Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
    Nome*
    Email (non verrà visualizzata)*

    + = ( Inserisci il risultato della somma)*


     




    © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




    ?>