Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Cittą dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 143

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Cittą dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Il Presidente Mattarella premia due ragazze calabresi 23 / 10 / 2019

Ci sono anche due calabresi tra i 26 nuovi Alfieri del lavoro proclamati dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella questa mattina nel corso di una cerimonia al Quirinale: Sofia Zanelli e Anna Accorinti. La prima, 19enne, si è diplomata con lode al liceo Gioacchino da Fiore di Rende con una media voto del 9,917. La seconda, 19 anni anch'essa, ha ottenuto lo stesso risultato al Liceo scientifico “Fratelli Vianeo” di Tropea, con una media voto nel quadriennio di 9,927.

La selezione, infatti, tiene conto del voto ottenuto all'esame di Stato e dei risultati scolastici dei primi quattro anni delle scuole superiori. Le segnalazioni dei candidati vengono inviate dai dirigenti scolastici, che indicano il migliore studente della loro scuola. Quindi, gli Alfieri del lavoro vengono premiati al Quirinale dal presidente della Repubblica in occasione della consegna delle onorificenze ai nuovi Cavalieri del lavoro. Si crea così un legame ideale fra gli studenti e i Cavalieri.

Il premio “Alfieri del lavoro” consiste nella medaglia del presidente della Repubblica ed è destinato ai 25 migliori studenti che abbiano terminato la scuola secondaria superiore con il massimo dei voti. È stato istituito nel 1961 dalla Federazione del Cavalieri del lavoro, in occasione delle celebrazioni per il Centenario dell’Unità d’Italia. Dal 1961 al 2019 sono stati designati 1.483 Alfieri del lavoro. Quest’anno sono 26 per un ex equo fra due dei candidati. La loro provenienza territoriale è così distribuita: 8 dal Nord, 7 dal Centro e 11 dal Sud. Le segnalazioni sono pervenute da tutte le regioni: 1.069 dal Nord, 601 dal Centro, 778 dal Sud. 1.558 provengono dai licei e 890 dagli istituti tecnici e professionali.


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 228 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>