Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Cittą dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 21

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Cittą dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

Il Concorso Forbici d'oro si e' tenuto a Tiriolo (Cz) con 21 concorrenti e firme illustri del settore



abito maschile 03 / 02 / 2010

 Tre illustri firme del settore sartoriale calabrese hanno dialogato in videoconferenza, dai propri computer portatili, in diretta da New York, Torino e Roma, durante la selezione regionale del XXX Concorso ''Forbici d'Oro'', ospitata quest'anno dal Comune di Tiriolo (Cz).
Alla selezione hanno preso parte ventuno concorrenti (quasi tutte donne), fra sarti di mestiere, autodidatti e persino alcune studentesse superiori, stagiste di un corso Pon.
La commissione esaminatrice, presieduta da Vincenzo Fedele di S.Eufemia d'Aspromonte, ha premiato il lavoro di Francesco Servidio di Cerisano (Cosenza), che ha portato una giacca da uomo a 3 bottoni, un classico fresco di lana, pettinato scuro, con spacchi laterali. Nella motivazione c'e' il ''risalto che l'artigiano ha saputo dare allo stile, alla capacita' tecnica, all'estro creativo ed al rigore formazione di un capo sartoriale su misura''.
Sara' lui quindi a rappresentare la Calabria in occasione delle finali nazionali in programma presso l'hotel Parco dei Principi di Roma a meta' del prossimo mese di aprile. La giuria ha, poi, deciso di classificare ex aequo al secondo posto tutti gli altri concorrenti.

L'amministrazione comunale di Tiriolo, rappresentata dal vicesindaco Luigi Guzzo, assessore alla cultura, ha ipotizzato l'istituzione di un laboratorio permanente di sartoria artigianale, anticipando l'imminente apertura di nuovi locali per il Museo del Costume tradizionale.
 


Etichette:

concorso, sartoria, artiginato, manifatturiero, tiriolo, forbici d'oro, cerisano, cosenza, catanzaro


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 3572 volte | Letto 3 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2019 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>