Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 155

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Gioia Tauro: operazione Doppia sponda, i nomi degli arrestati 25 / 01 / 2011

 L’operazione, nella cui fase esecutiva sono stati impegnati circa 70 Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, della Compagnia di Intervento Operativo del 12° Battaglione Carabinieri Sicilia e dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, giunge all’esito di un’indagine (convenzionalmente denominata “Doppia Sponda”) avviata nel gennaio del 2010, a seguito dell’arresto di Giuseppe Ceravolo, ritenuto responsabile del tentato omicidio di un cittadino Ghanese durante i turbamenti dell’ordine pubblico verificatisi a Rosarno nei primi giorni dello scorso anno. In quell’occasione Giuseppe Ceravolo aveva volontariamente investito con l’autovettura di Rocco Furuli un manifestante, causandogli gravi lesioni. L’articolata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Palmi, attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali e classiche attività di P.G. (servizi di osservazione e pedinamento, perquisizioni, sequestri), ha consentito di acclarare una fiorente attività di spaccio di cocaina/eroina organizzata e diretta da Ceravolo che, avvalendosi di numerosi complici, movimentava grossi quantitativi di droga. Le persone coinvolte, come hanno accertato le indagini, avevano anche la disponibilità di armi da fuoco.

I soggetti destinatari del provvedimento restrittivo sono:

Raffaele Ceravolo, 31enne residente a Rosarno;

Romana Rappazzo, 78 anni residente a Rosarno;

Antonio Lemma, 24 anni residente a Rosarno;

Rocco D’Agostino, 24enne, residente a Rosarno;

Angelo D’Agostino, 28enne residente a Rosarno;

Diego Falleti, 20 anni residente a Rosarno;

Giancarlo Callà, 25 anni residente in San Pietro di Caridà (RC);

Franco Simone Bevilacqua, 29 enne di Catanzaro;

Massimo Berlingieri, 33 enne nato a Reggio Calabria, domiciliato a Catanzaro.


Etichette:

operazione, doppia sponda, gioia, arresti


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 1173 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>