Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 21

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Dal dialetto al teatro e alla letteratura: nel vibonese il seminario di Davide Enia 16 / 01 / 2018

«Dall'incontro al testo», un seminario sul rapporto tra testimonianza orale e parola scritta. Il prossimo 19 gennaio a Soriano, nel Vibonese, sarà lo scrittore e regista Davide Enia a spiegare (a partire dalle 17, nella sala consiliare del municipio) come il dialetto diventa testo teatrale, racconto, romanzo. Il seminario ha infatti come oggetto d'esame il modo in cui dalla testimonianza orale, raccolta in prima persona, si approda alla scrittura di un testo letterario.

Si analizzeranno alcuni passi di "Appunti per un naufragio" (Sellerio, 2017) che compone in forma di romanzo una silloge di incontri con persone che vivono e lavorano a Lampedusa. Si mostrerà, dunque, il processo grazie al quale le loro testimonianze sono diventate scrittura per il romanzo e drammaturgia teatrale per il testo "Scene dalla frontiera".

«L'incontro con l'altro – spiega lo scrittore – non è mai una mera intervista e il senso del discorso non transita mai unicamente attraverso la parola detta. Nel Sud, inoltre, il dialetto ha una amplissima gamma espressiva proprio dentro i gesti, nei silenzi, negli sguardi. Molto spesso è nel non detto che si dispiega il senso ultimo della comunicazione. Processare questa "espressione dialettale" e ragionare sulla sua trasformazione in testo diventa così parte integrante del lavoro di ricerca sul campo».

Davide Enia è autore di "Italia-Brasile 3 a 2", "maggio '43", "Scanna", "I capitoli dell'infanzia". Come attore, regista e autore di teatro ha vinto alcuni tra i più importanti premi di teatro italiani (tra gli altri, il premio UBU, il premio Tondelli, il premio ETI, il premio Mezzogiorno, il premio Gassman). Per RadioRai2 scrive e interpreta il radiodramma "Rembò". "L’'oca del Cairo", opera incompleta di Mozart andata in scena al Teatro Massimo di Palermo, segna il suo esordio alla regia lirica.

"Così in terra" è il suo primo romanzo, tradotto in sedici lingue, vincitore nel 2016 del Prix du Premier Roman Etranger e del Prix Brignoles come miglior romanzo straniero dell'anno in Francia. "Appunti per un naufragio" è il suo secondo romanzo.


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 341 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2018 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>