Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 109

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Crosetto del Pdl afferma: non vado mai in Calabria perché è la più brutta regione italiana 02 / 04 / 2012

Guido Crosetto, parlamentare del Pdl durante alcuni programmi televisivi come Domenica In e l'arena condotta da massimo Giletti ha espresso di non recarsi mai in Calabria perchè quest'ultima a suo parere è la parte più brutta d'Italia.

Le parole di Crosetto sono state esattamente quelle sottostanti:

“L’Italia va a cinque, sei o sette velocità e quella è la parte più brutta dell’Italia, perché non penso ci sia un camion di sabbia, un centimetro di asfalto o di cemento dove dietro non ci sia: a) la camorra e b) una degenerazione che in quella regione è fortissima“. Inoltre Crosetto ha commentato gli enormi costi dell'autostrada Salerno- Calabria la quale è in costruzione ormai da 50 anni.Crosetto afferma di riufiutarsi nel venire in Calabria per paura di trovarsi a competere con persone di sconosciuta identità e intenzionalità.

Lo stesso inoltre afferma di aver pronunciato parole duri e forti ma rimane del parere che "la Calabria, più di qualunque altra regione, è una regione in cui la criminalità organizzata è stata e fa parte di tutto".


Etichette:

Crosetto, parlamentare, Pdl, Calabria, criminalità organizzata


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 9500 volte | Letto 3 volte oggi
    1. Carlo 02/04/2012 - 20:24
      L'on. Crosetto (nel suo caso la 'o' va scritta minuscola perchè non merita rispetto) dimentica che noi siamo frutto della politica di gente come lui che non ha neanche idea di come si vive in Calabria e della bellezza di questa terra. Le sue affermazioni rimarranno come tante parole stupide dette da gente stupida
    2. AIRON69 03/04/2012 - 20:44
      SIAMO CONTENTI CHE IL SIG. CROSETTO NON VIENE IN cALABRIA,POICHE'DI GENTE COME LUI NON NE ABBIAMO BISOGNO,A NOI MERIDIONALI PIACE ESSERE ATTORNIATI DA GENTE GIOVIALE,INTELIGENTE,SIMPATICA,E CREDO CHE QUESTE DOTI PROPRIO NON GLI APPARTENGONO.iNOLTRE SE OLTRE A NON VENIre EVITA ANCH ESOLTANTO DI NOMINARE LA NS REGIONE GLI SAREMMO ANCORA PIù GRATI,AVERE UN AMBASCIATORE COME LUI SAREBBE PROPRIO UN DRAMMA
    3. luigi67 05/04/2012 - 16:47
      forse ha paura di scoprire che oltre ai delinquenti ( che sono in tutta italia , chiedilo a bossi ) ci sono PERSONE che mandano avanti le famiglie e che sono sempre in crisi per cui da questa crisi ne usciranno mentre altre al nord......
    4. calabria nel cuore 07/04/2012 - 01:25
      purtroppo la mamma dei cretini è sempre incinta
    5. aldo 13/04/2012 - 16:29
      Sono un paesano di Crosetto, che però ama definirsi terruncello onorario per le mangiate al peperoncino con gli amici in Calabria. Purtroppo apprendo che anche il paesino che mi ha ospitato tante volte ha avuto un sindaco dimissionario causa minacce. Cari calabresi onesti, soffro con voi a causa di figuri, purtroppo tanti, indegni di essere calabresi e italini.
    6. maria carmela 13/04/2012 - 17:06
      mi addolora molto sapere ke esistono persone come il sig.crosetto,questo è uno dei casi in cui mi vergogno di essere italiana.la calabria è una terra meravigliosa,fatta di gente perbene,onesta.i luoghi comuni appartengono agli stupidi ke prima di esprimersi dovrebbero conoscere meglio il loro nord ed i loro loschi rappressentanti.
    7. teresa 17/04/2012 - 11:46
      Sono calabrese e me ne vanto,il signore che ha fatto queste affermazioni dovrebbe lavarsi la bocca e dovrebbe avere la metà dell'umiltà che abbiamo noi calabresi. Se ci ritroviamo in questa situazione dobbiamo ringraziare persone come lui, la Calabria è stata sempre dimenticata da tutti ma è la più bella regione, e poi lui dice che non vuole più venire in Calabria ma prima di affermare ciò dovrebbe chiedersi se i calabresi vogliono che ci venga...
    8. Giuseppe 19/04/2012 - 17:04
      Sono calabrese e vivo in Calabria, e sono una persona onesta. Tutto quello che dice l'"onorevole" qua sopra corrisponde assolutamente a verità. Però vorrei dire 2 cose. 1)i rappresentanti del PDL in Calabria sono quasi tutti soggetti loschi, per usare un eufemismo, così come quelli del PD, e di parecchi altri partiti; l'"onorevole" e gli altri suoi colleghi lo sanno benissimo, e anzi li hanno scelti proprio per quello, visto che sanno molto bene come vanno le cose qua, e salvo proclami pre-elezioni, poi si guardano bene dal muovere un dito e mettersi contro qualcuno; Ecchiglielafaffare? A loro interessa solo incassare denaro 2)i Calabresi fanno sempre molto in fretta ad indignarsi di fronte ad affermazioni di questo genere, come leggo dai commenti qua sopra, salvo poi alla prima occasione votare amici/parenti/chi gli potrebbe fare "favori" o gli fa anche solo la spesa al supermercato prima delle elezioni(!), a seconda del livello sociale, e succede a TUTTI i livelli sociali, salvo poi mai esprimere pubblicamente un parere contro qualcuno che abbia un minimo di potere, e salvo piegarsi a qualsiasi tipo di sopruso senza fiatare, abbassando gli occhi e girandosi dall'altra parte, se minacciati anche solo dall'ultima scartina di tamarro, "perchè quello è delinquente" anche se è un ladro di polli. Come se ne esce, non lo so. Non credo se ne uscirà mai - Saluti a tutti
    9. Vassilis 25/04/2012 - 18:18
      Sono un cittadino greco, e devo ammettere che la calabria e' un luogo bellissimo e abitata da gente onesta, buona e estremamente sentimentale.
    10. pietropaolo 01/05/2012 - 14:35
      crosetto non ti meriti chiamato onorevole,perche, questa aggettivo va dato a persone perbene.sei un piemontese di merda,e ricordati che se in piemonte non c erano i calabresi chi si trombava quelle puttane delle vostre mogli?sei pregato a chiedere scusa politico di merda che mangia pane a tradimento come tutti voi politici.infameeeeeeeeeeeeeee
    11. Pierino 13/05/2012 - 12:56
      G'day mate, I am the son of a calabrese migrant in Australia. I have travelled all over the world and still find Calabria one the most beautiful and hospitable places in the world. What part exactly do you find so horrible? Is it the people? Is it the landscape? Or are you so small minded and pig-headed to really see the true beauty of Calabria? Maybe if your nose wasn't so far north you may actually see the true beauty. It's a shame that such arrogant people exist in politics. Cheers wanka!!!!!
    12. de rose rino 11/06/2012 - 11:12
      premesso che,ahime',purtroppo in parte dice cose verema riflettendo ti dico ....sagoma-croscetto,vada pure a fare in.....deretano,per non essere volgari!!! ma chi ti ci vuole,qui,nella nostra splendida terra??
    13. Giuseppe 12/06/2012 - 11:00
      Guarda sto stronzo e figlio di puttana ci avete prosciugato il sangue tutti voi politici è non avete mai fatto niente per la gente onesta calabrese meriti veramente un sputo in faccia ma mai dire mai la tua faccia la ricordo bene e se un giorno qualcuno per atrada ti sputerà ricordati che sono stato io o qualcuno dei calabresi onesti
    14. mary 14/06/2012 - 13:22
      giuseppe sprecare uno spunto per una faccia di merda come lui è inultile, perchè noi calabresi valiamo così tanto che anche la nostra saliva è più importate di un uomo di merda....
    15. mary 14/06/2012 - 13:26
      non so il perchè al pasto delle lettere con l'apostrofo è uscita la A buuuuuuuuu
    16. calabrese 27/04/2014 - 20:13
      inutile che vi incazzate amici calabresi crosetto è un coglione questo è sicuro ma lasciando stare il fatto che la gente calabrese è meravigliosa sotto tutti i punti di vista è pur vero che la calabria come terra è morta haimè per il radicamento della ndrangheta, e purtroppo anche se da calabrese mi costa devo dire che noi non facciamo niente x cambiare x ribellarci e anzi ci giriamo dall'altro lato come se non ci importasse, risvegliamo le nostre coscienze sociali se non per noi almeno per le future generazioni
    Lascia un commento
    Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
    Nome*
    Email (non verrà visualizzata)*

    + = ( Inserisci il risultato della somma)*


     




    © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




    ?>