Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 125

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



pagliuso 25 / 11 / 2010

 Luca Pagliuso, ha convocato una conferenza stampa davanti ai soci Cariola, Bruni e Citrigno, al dg Renzo Castagnini, al team manager Alberto Urban, al segretario Giuseppe Mangiarano, Pierpaolo Assunto e ai ragazzi dello store.
Luca Pagliuso è un fiume in piena: «Ho fatto delle valutazioni approfondite. Adesso ho le idee abbastanza chiare e posso parlare. Il Cosenza oggi vive dei problemi. Come qualche altra società di calcio, siamo alle prese con la chiusura del bilancio che poi passerà all’assemblea dei soci per l’approvazione di esercizio che si chiuderà con una perdita di circa un milione di euro. Il secondo aspetto è quello tecnico dove non stiamo raggiungendo al momento risultati brillantissimi, ma neanche pessimi. Con l’arrivo di Castagnini prima e di Somma poi l’ambiente aveva pregustato grandi risultati. Invece di vincere stiamo avendo delle difficoltà. Cose che succedono nel calcio, a noi ad altre squadre. Io non mi nascondo, l’artefice e il responsabile numero uno sono io, da luglio in poi tutte le scelte in società sono prese da me. Anche il discorso tecnico, lo abbiamo fatto insieme, e i risultati non ci hanno premiato secondo gli sforzi profusi; pensavamo di essere in alto con un grande entusiasmo e invece ci ritroviamo con poche migliaia di persone e una brutta sconfitta col Siracusa. Il discorso tecnico ci crea delle difficoltà e non ci dà entusiasmo. Quando ci sono i risultati, tutti i dirigenti lavorano meglio e l’aspetto calcistico diventa trainante. Volevamo costruire questa passione e ci ritroviamo invece con un ambiente grigio e cupo che non trasmette entusiasmo. Mi sento responsabile di tutto ciò, di quanto ad oggi abbiamo fatto, e mi sento in discussione per quanto realizzato. La squadra è forte ed ha risorse e dirigenti di primo livello per potersi riprendere e risalire».

Secondo Luca Pagliuso ci sarebbe anche un grande problema a Cosenza legato ai media e così pone una domanda: «Come mai intorno al Cosenza non si trova nessuno? Chiunque oggi si avvicina al Cosenza, quasi certamente sparisce subito? Dobbiamo riflettere tutti. Chi si avvicina al Cosenza si trova presto in cicloni mediatici con attacchi giornalieri ripetuti.
Pagliuso jr tira fuori il colpo finale: «Tra qualche giorno mi disimpegnerò delle mie quote (l’80%, ndr) e le affiderò ad un tecnico (si parla dei commercialisti Di Nardo e Funari). Sono stufo, ora vediamo chi si fa avanti. Le quote sono lì, gratis. Aspettiamo. Ciò non vuol dire che non starò vicino alla squadra, ai dirigenti e ai calciatori. Garantirò le spese per le trasferte e ogni cosa, ma vediamo chi si fa avanti. Ovviamente non lascerò il Cosenza in mano al primo arrivato. E se si vorrà ci sarà ancora il mio contributo come c’è sempre stato dal 1982 ad oggi, la mia famiglia non si tirerà indietro».


Etichette:

cosenza, pagliuso, dimissioni


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Sport in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 2124 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>