Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 115

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Cosenza: Commissione sanità e servizi sociali approva regolamento dei centri anziani 30 / 05 / 2012

La Commissione consiliare Sanità e Servizi Sociali, presieduta dal Consigliere Roberto Bartolomeo, ha approvato con il voto favorevole della maggioranza (consiglieri Francesco De Cicco, Claudio Nigro, Francesco Spadafora e Michelangelo Spataro) - assenti i consiglieri di minoranza, membri della commissione - il nuovo regolamento che disciplinerà le attività dei quattro Centri anziani della città (Via Milelli, Serra Spiga, Via Popilia e Donnici).

Si completa così l’iter seguito dalla Commissione sanità e servizi sociali subito dopo l’approvazione in giunta della proposta di regolamento. Proposta che è stata emendata dalla commissione e che dopo l’approvazione nell’organismo consiliare presieduto da Roberto Bartolomeo sarà portato all’attenzione del Consiglio comunale per l’approvazione definitiva. Soddisfazione per l’approvazione del regolamento dei Centri Anziani è stata espressa proprio dal presidente della commissione competente Bartolomeo.

“Siamo finalmente riusciti a dotare i Centri Anziani della città - ha affermato Bartolomeo - di uno strumento importante per la vita degli stessi e per il loro funzionamento. Non è stato facile, ma il nostro compiacimento per il traguardo raggiunto trova origine nell’ottimo lavoro svolto in sinergia con l’assessore alla solidarietà e coesione sociale Alessandra De Rosa, il segretario generale Grossi, il direttore del Dipartimento Amministrativo Lucio Sconza e la dirigente del settore welfare Filomena Redavide ai quali va il mio personale ringraziamento. Auspico che si apra adesso - ha proseguito Bartolomeo - una nuova fase di trasparenza per gli anziani della città che proprio grazie al regolamento potranno risparmiare risorse, senza ulteriori aggravi economici per le loro già modeste condizioni, per dedicarsi alle attività di svago e ai momenti di spensieratezza previsti dalle attività di socializzazione”.

Bartolomeo ha anche illustrato gli emendamenti inseriti nel testo del regolamento che vanno dal riconoscimento del diritto di voto degli anziani in occasione delle elezioni del consiglio direttivo dei centri anziani, alla possibilità di essere loro stessi eletti come presidente e membri dello stesso direttivo. Altro importante aspetto è l’attribuzione direttamente all’Amministrazione comunale della gestione economica dei Centri Anziani.

La Commissione e il suo presidente hanno inoltre ribadito la necessità di iscrivere annualmente una somma nel bilancio di previsione destinata alla gestione dei centri anziani. L’assessore Alessandra De Rosa, dal canto suo, ha espresso i più vivi ringraziamenti al Presidente Bartolomeo e a tutti i componenti la commissione per l'approvazione del regolamento.

“È innegabile - ha detto la De Rosa - che i tempi si siano dilatati, ma tutto questo è fisiologico quando si avvia un percorso di elaborazione di un così importante e fondamentale atto di regolamentazione come la disciplina del funzionamento dei centri anziani. Prendo atto, con estrema soddisfazione, che questo percorso sia finalmente giunto a compimento, restituendo tutta la dimensione di un impegno reale e concreto che vede le forze politiche convergere, con grande responsabilità, verso una direzione comune: il bene supremo di cittadini particolari come gli anziani, notoriamente appartenenti alla categoria dei più deboli e dei più svantaggiati. Sin dal mio insediamento ho avuto ben chiara la necessità di un regolamento dei centri anziani, il cui obiettivo è proprio quello di consentire all'anziano una vita di relazione ricca di attività culturali e ricreative per promuovere, quanto più possibile le relazioni interpersonali tra la cosìdetta terza età e i cittadini delle altre fasce anagrafiche presenti sul territorio”.


Etichette:

commissione sanità, centro anziani, Cosenza, Calabria


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 2405 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>