Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 123

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



Catona (Rc): aggredisce vicino a colpi d'ascia, un arresto 18 / 01 / 2011

 Nella tarda serata di ieri in via Fontanelle, a Catona, nella periferia nord di Reggio Calabria, s'è scatenata un'animata lite tra vicini.
Due pattuglie della “Squadra Volante” dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura, infatti, sono immediatamente intervenute sul luogo indicato, notando subito così che un uomo era stato poco prima aggredito da un vicino di casa per futili motivi e ferito a colpi di ascia ed era stato accompagnato in ospedale da alcuni passanti.
L’aggressore, A.C., di anni 71, pensionato, incensurato, aveva aggredito la vittima con un’ascia, che è stata recuperata e sequestrata. L'aggressore ha colpito ripetutamente la vittima alla spalla, all’altezza del cuore. L’aggredito, un quarantottenne, condotto presso gli Ospedali Riuniti veniva soccorso e giudicato guaribile in gg. 20 s.c. di prognosi per una vasta ferita alla regione deltoidea con interessamento del muscolo facciale. L’arrestato è stato condotto in questura e tratto in arresto in flagranza per il reato di “tentato omicidio”. L’arrestato veniva poi associato alla Casa Circondariale di Reggio Calabria a disposizione dall’autorità giudiziaria.


Etichette:

aggressione, vicino, ascia


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 1104 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>