Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 97

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli

Arrestato latitante in calabria



Arresto latitante nella locride 22 / 01 / 2010

 LOCRI, Reggio Calabria (Calabria) - I carabinieri di Locri (RC) hanno arrestato oggi un noto latitante ricercato da quasi tre anni. I magistrati lo accusano di essere il capo di una nota cosca legata alla 'Ndrangheta impegnata in traffici internazionali di droga.

Francesco Muià, di anni 33, ricercato fin dal 2006 dalla Procura di Napoli per associazione mafiosa e narcotraffico, così ha detto il colonnello dei Carabinieri Valerio Guardina.

L'arresto è avvenuto questa mattina a Grotteria, una località della  Locride, dove si nascondeva a casa di conoscenti.

I magistrati accusano Muià di essere il capo della 'ndrina Ursino a Gioiosa Jonica, e di aver coordinato con la camorra campana un traffico di cocaina dalla Colombia in Italia.

Sono stati arrestati per favoreggiamento anche i tre componenti della famiglia che nascondeva il latitante - padre, madre e figlia.


Staff COL


Etichette:

locri, hdrangheta, arresto, latitante


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 2875 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>