Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 136

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



caccia 10 / 11 / 2010

 Con una delibera la Giunta la Regione Calabria ha emanato le Modifiche al Calendario Venatorio in esecuzione dell'ordinanza del Tar dello scorso 5 novembre.

Nel testo cambiano alcune date date relative al prelievo della fauna: la tortora è cacciabile fino al 31 ottobre, il fagiano fino al 30 novembre, la quaglia fino al 29 novembre, chiusura per merlo e allodola al 30 dicembre. Cesena, tordo bottaccio e tordo sassello sono cacciabili fino al 10 gennaio 2010 e fino al 30 dicembre la beccaccia.

Modifiche anche sui limiti al carniere. Selvaggina migratoria: 25 capi per cacciatore e per giornata di caccia con il limite di: 5 Tortore (per un massimo di 25 capi a stagione venatoria), 5 Quaglie (per un massimo di 25 capi a stagione venatoria), 5 Colombacci, 8 Anatidi (di cui 5 per il Codone, con un massimo di 25 capi a stagione venatoria), 5 Trampolieri, 5 Rallidi e 3 Beccacce, per un massimo di 20 capi a stagione venatoria.

“L’accoglimento della richiesta di sospensiva proposta dalle associazioni animaliste ed ambientaliste- commenta il consigliere regionale Alfonsino Grillo - ha imposto un repentino stop alla stagione venatoria. Molti cacciatori, ovviamente, non sono nemmeno al corrente di questo fatto perchè era impossibile dare ampia divulgazione al provvedimento dei Giudici amministrativi. Per evitare problemi di ogni grado, ho quindi suggerito all’assessore Trematerra di adottare una deliberazione urgente secondo il dettato dell’ordinanza del TAR. Considerato che ques’ultima è stata depositata venerdì scorso, direi che la Giunta Regionale, che oggi ha approvato il nuovo calendario venatorio, si è mossa davvero tempestivamente. La stagione di caccia potrà immediatamente ripartire nel rispetto delle leggi e senza incertezze”.

Il nuovo calendario venatorio a questo link content/admin/uploads/LinkClick.pdf 


Etichette:

caccia, nuovo calendario


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 3470 volte | Letto 2 volte oggi
    1. antonio 10/11/2010 - 18:38
      quando si chiude la caccia dato che non vengono esppresse date di inizio e fine
    Lascia un commento
    Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
    Nome*
    Email (non verrà visualizzata)*

    + = ( Inserisci il risultato della somma)*


     




    © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




    ?>