Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 107

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



videosorveglianza 19 / 11 / 2010

 L'immediato avvio delle procedure per realizzare un sistema di video-sorveglianza sui cantieri dell’autostrada A3 è stato deciso questa mattina nel corso di un incontro tra il prefetto di Reggio Calabria, Luigi Varratta, ed il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, nel corso del quale sono state affrontate le questioni legate alla sicurezza dei cantieri. L’approfondimento della tematica, che era stata esaminata anche in una recente riunione straordinaria del Consiglio di amministrazione dell’Anas tenutasi a Palmi, cui avevano partecipato il ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli, ed il vice capo della polizia, Nicola Izzo, ha fatto emergere, è scritto in una nota, la piena condivisione di una serie di urgenti interventi volti ad implementare il controllo tecnologico delle aree interessate.
È stato quindi concordato di «avviare, con immediatezza, le procedure per la realizzazione di un sistema integrato di videosorveglianza ad ampio raggio collegato con le sale operative delle forze di polizia nonchè di sviluppare, nel contesto di un innovativo progetto denominato Radar, il software di un’applicazione informatica (che ha già superato la prima fase di sperimentazione) che consentirà, attraverso l’utilizzo di un’apposita rete di rilevazione, un monitoraggio in tempo reale dei siti sensibili e l’individuazione di eventuali accessi abusivi agli stessi da parte di persone o veicoli».
A queste misure, prosegue la nota, si accompagna il potenziamento dei servizi di prevenzione generale lungo l’asse autostradale attraverso l’impiego di pattuglie delle forze di polizia e della polizia stradale, secondo uno specifico piano di controllo coordinato. «Si è infine preso atto – conclude la nota – che è in fase di avanzata elaborazione il protocollo di legalità finalizzato a prevenire tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti di lavori relativi al tratto dell’A3 compreso tra gli svincoli di Scilla e Campo Calabro del sesto macrolotto».

 

fonte ilquotidianoweb


Etichette:

autostrada A3, videosorveglianza A3


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Cronaca in Calabria
    Archivo Articoli


    Letto 985 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>