Calabria On Line
Login password
Registrati Adesso | Recupera Password
Calabria cultura Calabria Ricerche Calabria speciali Calabria turismo Calabria turismo
Rubriche|Borghi di Calabria|Mali di Calabria|Risorse di Calabria|Città dei Ragazzi|Articoli|
 Utenti online: 106

News - Eventi - Sport
CATANZARO
News - Eventi - Sport
COSENZA
News - Eventi - Sport
CROTONE
News - Eventi - Sport
REGGIO CALABRIA
News - Eventi - Sport
VIBO VALENTIA
Lavoro in Calabria
Eventi in Calabria
Archivio Articoli
Condividi con
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Iscriviti ai nostri Feed
COL
La Calabria - Tutto e Tutta
Catanzaro
Cosenza
Crotone
Reggio Calabria
Vibo Valentia
Arte e Cultura in Calabria
Tradizione e Folclore in Calabria
SENTIERI
I Sentieri di COL
Diventa Editore
Condizioni
F.A.Q.
I nostri Ospiti
SPECIALE COL
Rubriche
Borghi di Calabria
Mali di Calabria
Risorse di Calabria
Città dei ragazzi
Articoli
COLTour
Incoming Calabria
Virtual Tour
Da Visitare in Calabria
Viaggi in Calabria
Alberghi e Ristoranti Calabresi
Prodotti Tipici Turismo Enogastronomico
Escursioni in Calabria
Itinerari in Calabria
I Paesaggi di Calabria



Home Page | Sei in Speciale COL | Articoli



25 / 02 / 2011

 ''Ho capito che non sono gradita e penso di levare il disturbo dal Pd pur avendo rinnovato la tessera''. A dirlo, in una intervista al Quotidiano della Calabria, e' Anna Maria Longo, da 47 anni paladina del femminismo in Calabria ed in Italia, esponente di spicco della sinistra sin dai tempi del Pci, partito al quale si era iscritta nel 1963. ''Da mesi - ha detto Anna Maria Longo - non vengo contattata per le riunioni del Pd, pur avendo sempre fatto parte degli organi direttivi. Sono rimasta ancora piu' male quando ho appreso dai giornali che Doris Lo Moro e' stata provvisoriamente indicata responsabile regionale delle donne. E' vero che il partito e' commissariato ma e' assurdo cancellare manu militari 20 anni di conquiste di emancipazione delle donne. Mi hanno risposto che la Lo Moro e' stata nominata dal commissario Musi, senza che nessuno ne sapesse nulla. E' un fatto molto grave''. Anna Maria Longo ha attribuito il tentativo di emarginazione ai suoi danni al fatto di essere sostenitrice delle primarie aggiungendo di non credere che ci sia un legame con la sua amicizia con l'ex presidente della Regione Agazio Loiero. Infine ha detto di ''individuare in Sel e nel percorso di vendola la mia sponda naturale''.

fonte ANSA


Etichette:

dimissioni longo. longo lascia il PD


Più letti oggi

Più commentati della settimana

    Articoli virali su Facebook
    Archivo Articoli


    Letto 1460 volte | Letto 2 volte oggi
      Lascia un commento
      Il tuo indirizzo ip (non verrà visualizzato)*
      Nome*
      Email (non verrà visualizzata)*

      + = ( Inserisci il risultato della somma)*


       




      © 1997-2020 CalabriaOnline By Internet & Idee S.r.l P.Iva: 02196690784




      ?>